Gruppo Cremonini: inaugurato un nuovo stabilimento a Castelvetro di Modena

Modena – Il Gruppo Cremonini ha inaugurato un nuovo stabilimento, localizzato nello stesso complesso industriale dello storico impianto del Gruppo a Castelvetro di Modena, che è
dedicato alla produzione di hamburger per McDonald’s.

Con una superficie coperta pari a 2.500 mq, la nuova area impiega 50 dipendenti, ha una capacità produttiva di circa 25.000 tonnellate annue e una potenzialità di circa 350
milioni di hamburger l’anno, destinati ai ristoranti McDonald’s.

L’investimento effettuato per il nuovo impianto ammonta a 8,6 milioni di Euro.

Il nuovo stabilimento, sorge a fianco della storica sede del Gruppo Cremonini, a Castelvetro di Modena, primo centro di produzione di hamburger in Italia dal 1986 e oggi uno dei più
importanti centri produttivi europei.

Lo stabilimento è caratterizzato dalle più sofisticate tecnologie all’avanguardia e dall’utilizzo di dispositivi in grado di garantire sicurezza, rintracciabilità e
sostenibilità produttiva.

L’avvio del nuovo impianto permette a Cremonini di consolidare la storica partnership con McDonald’s e di rafforzare ulteriormente la propria posizione competitiva nel segmento degli hamburger
in Europa.

Cremonini è fornitore di McDonald’s dal 1996 e oggi serve stabilmente 5 paesi Europei: Italia, Danimarca, Grecia, Malta e Cipro. Inoltre, attraverso promozioni di prodotto, serve anche
altri paesi quali Inghilterra, Spagna, Belgio, Francia, Germania e Portogallo.

Oggi McDonald’s gestisce in Italia 350 ristoranti ed impiega circa 12.000 dipendenti e serve mediamente più di 600.000 clienti al giorno. Nel 2006 le vendite di McDonald’s in Italia sono
state di 611 Milioni di Euro.

Cremonini, con oltre 7.600 dipendenti, è uno dei più importanti gruppi alimentari in Europa ed opera in tre aree di business: produzione, distribuzione e ristorazione.

Il Gruppo, con ricavi totali per 2.348,8 milioni di Euro nel 2006, è leader assoluto in Italia nella produzione di carni bovine e prodotti trasformati a base di carne (Montana) e nella
commercializzazione e distribuzione al foodservice di prodotti alimentari (MARR). Ha, inoltre, una presenza rilevante nel settore della ristorazione e, in particolare, la leadership in Italia
nella ristorazione a bordo treno e nelle stazioni ferroviarie (Chef Express). Il Gruppo, infine, si colloca al 2° posto nel mercato italiano della ristorazione autostradale.

Related Posts
Leave a reply