Guida “I Salumi d’Italia”, premiati i salumi Ibis

Guida “I Salumi d’Italia”, premiati i salumi Ibis

Ibis Salumi, un altro successo. La salumeria di Italia Alimentari ottiene ancora il massimo riconoscimento. A stabilirlo, “I salumi d’Italia” storica guida de L’Espresso.

Come nel passato, l’edizione 2019 della guida ha visto la presenza di chef stellati, sommelier professionisti, esperti norcini e critici gastronomici. Questa giuria ha esaminato 500 salumi, li ha divisi per categoria ed ha assegnato la valutazione con gli “spilli” d’osso di cavallo. Tre spilli indicano così il “salume di buona fattura”, cinque le “eccellenze”.

Alla fine, la guida offre 65 tipologie di salumi, 30 eccellenze tra DOP e IGP, prodotti con forti legami col territorio o importanti per diffusione e consumo. Un totale di 200 produttori e 44 eccellenze con 5 spilli.

Ibis Salumi si distingue, con i 5 spilli assegnati ai 3 dei suoi prodotti ed al suo modo di vendere.

I giudici hanno premiato con il massimo la Bresaola della Valtellina IGP Ibis. Motivazione, “Colore rosso uniforme, la fetta soda conserva una bella elasticità, all’olfatto ha un’intrigante quota speziata ben integrata anche al gusto, assaggio tonico, gradevole e leggiadro. Dal sapore persistente”.

Per la Culatta di Busseto Ibis, invece, “La fetta dal colore invitante sprigiona profumi delicati e nobili, al gusto porta con sé aromaticità e delicatezza. Grazie alla stagionatura esemplare, la persistenza gustativa è intensa e piacevole.

È il regalo perfetto per i grandi gourmand!”.

Infine, la Mortadella Bologna IGP Gran Ducato Ibis. Per i valutatori, “Subito convincente al taglio, la fetta emana profumi delicati e avvolgenti, è croccante, setosa e intensa. È il risultato di un impasto equilibrato e ben realizzato”.

La guida de L’Espresso assegna i cinque spilli anche al concept store di Ibis, Gourmé Soragna, tra i locali con la miglior esposizione di salumi.

Matteo Clerici

Newsfood.com

Related Posts
Leave a reply