I CED non possono svolgere gli adempimenti in materia di lavoro

Tutti gli adempimenti in materia di lavoro (compresa la tenuta dei libri regolamentari) devono essere svolti dai consulenti del lavoro, dagli avvocati, dai dottori commercialisti, dai
ragionieri o dai periti commerciali, ma mai dai CED.
Lo stabilisce la nota Inail n. 8371 del 2 novembre 2007, che, insieme alla circolare del Ministero del lavoro e della previdenza social del 23 ottobre scorso, definisce le competenze dei Centri
Elaborazione Dati per combattere l’esercizio abusivo delle professioni.
La nota, in particolare, prevede che solo le imprese artigiane o quelle di piccole dimensioni possano avvalersi dell’assistenza dei CED per lo svolgimento delle operazioni di calcolo e stampa
per gli adempimenti relativi all’amministrazione e alla gestione del personale.
L’Inail, inoltre, ha ribadito che l’attività dei CED non deve essere in alcun modo di tipo valutativo ed interpretativo, ma deve limitarsi all’imputazione dei dati e alle attività
di carattere strumentale ed accessorio.
“E’ un ulteriore tassello nella lotta all’esercizio abusivo della professione, dopo la recente circolare del Ministero del lavoro”, ha commentato Marina Calderone, presidente del Consiglio
Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del lavoro.
“La precisa indicazione delle competenze dei consulenti del lavoro nei rapporti con l’Istituto va nella direzione che stiamo perseguendo da tempo – ha continuato la Calderone – riconoscere la
professionalità degli iscritti all’Ordine , rispetto a chi svolge mere attività esecutive e materiali”.
“L’intervento dei Ced nella gestione dei rapporti di lavoro è così ormai definito e circoscritto; non lascia spazio a dubbi o interpretazioni. Solo i consulenti del lavoro e gli
altri soggetti previsti dalla legge 12/79 possono gestire i rapporti di lavoro ed interagire con le sedi degli Istituti previdenziali ed assistenziali”, ha concluso la Calderone

INAIL, nota prot. 8371 del 2 novembre 2007
Scarica il documento completo in formato .Pdf

Related Posts
Leave a reply