I più fragili tra i più deboli – Torino, 9 ottobre

I più fragili tra i più deboli – Torino, 9 ottobre

image001Alessandria, 7 ottobre 2015
“I più fragili tra i più deboli”

Venerdì 9 ottobre 2015 nella sede della Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale di Torino di corso Vittorio Emanuele II, 70, alla presenza del Direttore Generale Dott. Fabrizio Manca, il Prof. Franco Calcagno Dirigente dell’Ufficio per lo studente, l’integrazione e la partecipazione della Direzione Scolastica del Piemonte nonché dell’Ufficio scolastico dell’Ambito territoriale di Alessandria/Asti congiuntamente all’Ing. Carlo Arzani Dirigente del Liceo Scientifico Galileo Galilei di Alessandria presenta il 3° corso di formazione denominato I PIÙ FRAGILI TRA I PIÙ DEBOLI 26° anniversario della Convenzione ONU sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, patrocinio morale del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte.

I PIÙ FRAGILI TRA I PIÙ DEBOLI,  promosso dell’Associazione Culturale “Amici ed ex Allievi del Liceo Scientifico Galileo Galilei di Alessandria”, presidente Mariavittoria Delpiano,  in sinergia con il Liceo Galilei, nasce come attività di formazione nell’anno scolastico 2013/2014 per affrontare con docenti, operatori e famiglie tematiche inerenti alla Non discriminazione (art. 2 della Convenzione) e al Diritto alla vita, alla sopravvivenza e allo sviluppo del bambino (art. 6 della Convenzione). Prosegue nell’anno scolastico 2014/2015 per sviluppare la cultura verso i più fragili tra i più deboli di qualunque età, paese e genere, per aiutare a recepirne i messaggi in modo chiaro e non alterato da alcun pregiudizio, per esercitare una meritoria sensibilizzazione sulla società civile, per sviluppare capacità individuali e attivare tecniche e metodiche esclusive. Il progetto del 3° corso, anno scolastico 2015/2016, sottotitolato Il diritto ad avere diritti, è la naturale estensione di quello originale consegnato al Presidente della Repubblica il 22 settembre 2014 e ha l’obiettivo di ri.coinvolgere sia il già collaudato parterre sia crearne uno nuovo per fidelizzarlo in un percorso territoriale extraregionale nell’ottica della rete per: investire energie e favorire conoscenza e interscambio con realtà allargate, privilegiare ruoli sempre più attivi, utilizzare nuovi modelli comunicativi, comprendere e interpretare le tendenze sociali dei giovani in rapporto non solo ai loro comportamenti ma anche ai significati che essi attribuiscono alle parole chiave dell’esistere.
Il corso, di cui direttore è il Prof. Franco Calcagno, si compone di 20 lezioni distribuite fra i mesi di ottobre 2015 e maggio 2016 dislocate fra Alessandria, Milano e Valenza.
Alla prima lezione del 12 ottobre 2015, dedicata alla Giornata Internazionale delle Bambine e presentata presso la sala Lauree di Palazzo Borsalino sede dell’Università del Piemonte Orientale DIGSPES di Alessandria, fa seguito quella milanese a Cascina Triulza dedicata alla declinazione del diritto a una sana alimentazione all’interno di Expo sul tema comune  Nutrire il pianeta, energia per la vita che vede coinvolta in un workshop la rete delle scuole de I PIÙ FRAGILI TRA I PIÙ DEBOLI / GIALLO come il MIELE.

Per celebrare il GIORNO DEL DONO 2015, legge della Repubblica Italiana voluto e promosso dall’Istituto Italiano della Donazione IID, lezione dedicata a “Comunicare e leggere con la CAA” in collaborazione con l’Associazione Italiana Maestri Cattolici di Nizza Monferrato e Need You onlus di Acqui Terme.
Per celebrare il 20 novembre 2015 lezione del Prof. Bruno Barba, antropologo dell’Università degli Studi di Genova con la lezione “Il bambino meticcio. Il futuro è già arrivato” e a Valenza per inaugurarne il percorso verde con la lezione, in collaborazione con l’Unitre di Valenza, la Consulta del Volontariato valenzano, l’Associazione UNIONE GIOVANILE Valenza, dal titolo  “Guardando al futuro: i giovani d’oggi e quelli di domani. Situazioni e prospettive delle nuove generazioni” (2° anno).
Per la Giornata Internazionale dei Diritti Umani concerto pianistico del M° Giorgio Vercillo e cerimonia di consegna del Premio di Scienze Prof.ssa Emilia Reale Caligaris 4° anno.
Il 14 gennaio  2016 inizio del percorso blu dedicato alla tematica dell’autismo, lezione aperta preludio del ciclo a numero chiuso 27 gennaio, 17 febbraio, 14 marzo, 18 aprile 11 maggio 2016 in collaborazione con l’Associazione Il Sole Dentro Alessandria onlus. (A partire da settembre 2016 e fino a giugno 2017 gli insegnanti certificati dal percorso blu avranno diritto a tre ore ciascuno di supervisione da concordare in base a singole esigenze).
Il 20 gennaio 2016, in collaborazione con l’Ufficio IV USR Piemonte, lezione della Prof.ssa Paola Damiani dal titolo “Ruolo delle dimensioni emotivo-relazionali nella scuola attuale” e il coinvolgimento dell’insegnante di scuola primaria Maria Luisa Bernardini e della presidente dell’Associazione Passi di Vita Casale Monferrato che trattano il tema: “Emozioni e testimonianze di un clown: dall’ospedale alle missioni umanitarie al circo sociale a scuola”.
Le lezioni del 26 gennaio e del 4 febbraio 2016 vedono come relatori il Questore di Alessandria, Dott. Andrea Valentino, tema: “Educare alla legalità” e l’Ispettore superiore Giorgio La Piana  che in occasione dell’INTERNET SAFER DAY parla di “L’uso consapevole dei terminali di telecomunicazione”.
Il percorso verde prosegue con le lezioni del: 17 febbraio In attesa della Giornata Mondiale dell’Autismo, lezione serale di “Musicoterapia nella riabilitazione cognitiva” e presentazione del libro “Fiabe di riso”, disegni di Claudia Ferraris, Elledi edizioni 2015, in collaborazione ancora con l’Associazione Il Sole Dentro Alessandria onlus e il Club Lions Adamas Valenza appena costituito, 17 marzo lezione dedicata alla Giornata Mondiale del Servizio Sociale e  del 27 aprile Giornata Mondiale del Disegno con la lezione dedicata al “Disegno nella storia dell’arte da Leonardo a Van Gogh, fondamentale elemento di comunicazione ed espressione di sé”.
Il percorso “Il diritto ad avere diritti” si conclude, come tradizione, il 20 maggio nell’Aula magna del Liceo Galilei. Relatore il Prof. Renato Balduzzi dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano componente del Consiglio Superiore della Magistratura. Tema: “Accanto ai diritti, i doveri”.

Appuntamento a Torino,  9 ottobre 2015

www.scientificogalilei.it
[email protected]

 

Redazione Newsfood.com

Related Posts
Leave a reply