I salumi speciali di Giuseppe Santoro a Identità Golose (Video)

Milano, 23 marzo Identità Golose 2019
Intervista a Giuseppe Santoro, Salumificio Santoro di Cisternino, in provincia di Brindisi.
I salumi Santoro sono di altissima qualità perchè hanno alcune caratteristiche che li contraddistinguono e li rendono unici, e perché sono legate al territorio: l’aromatizzazione con “vino cotto” proveniente da uve del vitigno Verdeca, e l’affumicatura con corteccia di “Fragno”, un tipo di quercia che è presente a Cisternino e Martina Franca ed in tutta la Valle d’Itria.
Intervista di Giuseppe Danielli, Direttore Newsfood.com

Dal sito ufficiale: www.salumificiosantoro.com

L’azienda, situata nel cuore della Puglia, la meravigliosa Valle d’Itria, fa parte dei produttori che hanno dato vita all’Associazione del Capocollo di Martina Franca, che tutela la produzione di questo salume caratteristico della cultura gastronomica del territorio.

I protagonisti

Non basta solo un eccellente prodotto per rendere grande un’azienda, servono soprattutto le persone, persone che ci credono ogni giorno, sporcandosi le mani.

Ritratto di Giuseppe Santoro nella sede produttiva del salumificio

Giuseppe Santoro

Classe 1963

È l’anima del salumificio, cura con la stessa ostinata dedizione i suoi prodotti e i suoi clienti. Spalle larghe e cuore grande. I salumi sono la sua passione, dopo quella per le figlie e l’adorabile moglie Piera.

Ritratto di Angela Santoro nella sede produttiva del salumificio

Angela Santoro

Classe 1986

Laureata in Economia e Management aziendale, si occupa di marketing e comunicazione. Ama il cibo e ha residenza su Facebook ed Instagram. È l’essenza rock dell’azienda.

Ritratto di Micaela Santoro nella sede produttiva del salumificio

Micaela Santoro

Classe 1989

È responsabile amministrativa e contabile. Le piace cambiare colore di capelli e rossetti, adora il sax e la buona educazione. Meticolosa e riflessiva, lo sviluppo di ogni strategia passa dal suo intuito.

Ritratto di Piero Caramia nella sede produttiva del salumificio

Piero Caramia

Classe 1964

Nato a Martina Franca, è responsabile della produzione. Il capocollo per lui non ha segreti, ogni giorno gli dà forma e vita con le sue sapienti mani artigiane. Famoso per la sua comicità, le sue battute sono imperdibili.

Ritratto di Nico Caramia nella sede produttiva del salumificio

Nico Caramia

Classe 1991

È responsabile della logistica, e supporta la produzione di ogni prodotto Santoro. Per tutti è un riferimento: alto e generoso, sguardo fiero e stretta di mano indimenticabile per chiunque.

Ritratto di Silvio Caramia nella sede produttiva del salumificio

Silvio Caramia

Classe 1990

Studia e supporta la famiglia e l’azienda nei momenti in cui l’impegno universitario glielo consente. Per lui il Salumificio Santoro è l’orizzonte possibile.
Redazione Newsfood.com
Leggi Anche
Scrivi un commento