Il Coordinamento delle elette incontra il Presidente Marrazzo

Roma, 26 Settembre 2007 – “Un ottimo incontro, con l’auspicio che la necessaria riduzione delle commissioni consiliari non penalizzi la rappresentanza femminile del Consiglio”, lo ha
detto Luisa Laurelli, portavoce del Coordinamento delle elette che questa mattina ha incontrato il Presidente della Regione Piero Marrazzo.

Laurelli ha chiesto al presidente in particolare “iniziative di genere sul fronte istituzionale, politico e amministrativo, indicando come priorità: immigrazione, disabilità e
consultori”.

Il Presidente Marrazzo, annunciando che tra poco verrà presentato il bilancio dei primi 30 mesi del suo governo , ha aggiunto: “Dall’analisi di questo bilancio scaturirà l’impegno
politico di difendere i valori comuni che la nostra coalizione deve affermare e seguire come stella polare . Questo resoconto – ha proseguito Marrazzo – dovrà riguardare anche il profilo
di genere e affrontare le priorità indicate da tutto il Coordinamento”.

Il 2008 sarà l’anno del centenario dell’8 marzo, e per cominciare a celebrarlo da subito, il Presidente ha preso l’impegno “di chiedere all’Ufficio di presidenza del Consiglio Regionale
e ai capigruppo un incontro per affrontare il tema della rappresentanza femminile nelle commissioni che verranno costituire”.

Related Posts
Leave a reply