(In calce all’articolo è possibile scaricare il PDF della sentenza integrale)

Tribunale di Padova, 22 settembre 2011

In un articolo precedente abbiamo detto che la Giustizia stava facendo il suo corso.
Ora, 22 settembre 2011  ore 19,00 -senza alcun tema di smentita- possiamo affermare che la Giustizia ha fatto il suo corso .

E’ giovedì sera, incontriamo l’Avvocato Giacomo Triolo all’uscita dal Tribunale di Padova, dopo che i Giudici hanno emesso  la sentenza sulla vicenda che ha visto Lino Cauzzi contro
le ingiustizie del Gruppo Catapano.

I fatti erano stati appurati dai Carabinieri di Padova, nell’operazione denominata “Manleva”, e ora sentenziati dal Tribunale di Padova:

Con sentenza del GUP di Padova del 22/09/2011 i componenti del Gruppo Catapano, già arrestati nel marzo scorso,  sono stati condannati a pene detentive e pertanto rimangono in
carcere.

Nel predetto giudizio, dopo diverse e difficili battaglie, il signor Lino Cauzzi, assistito e difeso egregiamente dall’Avvocato Giacomo Triolo, si costituisce parte civile, a mezzo di
quest’ultimo, con una richiesta di risarcimento di € 23.000.000.
Una cifra non campata in aria ma è ciò che l’albergatore ha subito come danni, dettagliatamente illustrati.

Le vicende sono note e tutti ormai concordano nel definire il Gruppo Catapano, senza ombra di dubbio, un Gruppo Criminale che ha operato ai danni di imprenditori con mezzi e fini
malavitosi.

Il signor Cauzzi può ritenersi, almeno per ora, “in qualche modo soddisfatto” poichè, oltre alla condanna dei Catapano e dei suoi sodali, ha potuto dimostrare che ciò che ha
sempre gridato (anche in Tribunale con il pericolo di essere espulso dall’aula”) è la sacrosanta verità.
Dal Tribunale di Padova, ha ottenuto altresì la restituzione immediata dell’Hotel Touring di Desenzano. L’hotel era già sotto sequestro preventivo, con nomina di un amministratore
giudiziario, grazie  all’intervento dell’avvocato Triolo che, come ci ha dichiarato, è intervenuto dopo che alcuni professionisti, invece di risolvere le questioni, avevano 
aggravato la situazione di Lino Cauzzi e delle sue imprese.

Dichiarazione a freddo di Lino Cauzzi, poche ore dopo la sentenza:-” … rimane una ferita che non si rimarginerà mai …anche i fallimenti de La Contea di Marcaria (MN) e l’Immobiliare
Italia di Cremona (Hotel Hermes)  -otto mesi dopo l’arrivo dei Catapano e dalla mia estromissione- sono avvenuti proprio a causa della loro inadempienza…”

Giuseppe Danielli
Newsfood.com

 COSA DICE IL DISPOSITIVO DI SENTENZA QUI ALLEGATO (scaricabile)

Tribunale di Padova
Il GUP di Padova dr.ssa Lara Fortuna
Udienza del 22.9.2011

Sentenza nei confronti di:
Catapano Giuseppe, Cassioli Alessandro, Montanino Luca, Catapano Carmine Vincenzo, Rizzieri Bruno, Grippo Maria Rosaria, Loffredo Antonio.

…oltre al pagamento delle spese processuali, di custodia cautelare in carcere e pene accessorie…..

…respinge:
la richiesta di sostituzione della misura cautelare della custodia in carcere presentata ….

…dispone:
La revoca del sequestro preventivo e la restituzione all’avente diritto Cauzzi Lino dei beni sottoposti a sequestro preventivo in data 14.6.2011 (Hotel Touring e quanto in esso contenuto)

…dispone:
la confisca tramite definitivo oscuramento dei siti internet sottoposti a sequestro preventivo….
www.gruppocatapano.it
www.califin.com
www.assinvest.it
www.telegraphroadltd.co.uk
www.victoriabank.it
www.catapanohotels.it
www.osservatorioparlamentareeuropeo.it
www.quotidianolanotte.it

Scarica il dispositivo di sentenza integrale


Newsfood.com