Brodie Melrose Drysdale & Company, società scozzese leader nella vendita di caffè, dolci tipici e prodotti coloniali, entra a far parte del Massimo Zanetti Beverage
Group.  Brodies, questo è il nome con cui l’azienda è conosciuta nonché il marchio che contraddistingue i suoi prodotti, ha sede nei pressi di Edimburgo e fin dal 1867
iniziò ad operare dapprima in Scozia e poi progressivamente in tutto il Regno Unito ed in alcuni mercati esteri.
In oltre un secolo di attività nel settore dei negozi al dettaglio e dei pubblici esercizi – proprio fra poche settimane si celebrerà infatti il 140° anniversario della sua
fondazione – Brodie Melrose Drysdale & Company ha acquisito grande esperienza nel mondo del caffè, che rappresenta la sua attività principale, così come nella
produzione artigianale di squisiti cioccolatini in una molteplicità gusti e formati. In aggiunta a ciò, la notorietà di Brodies proviene anche dall’ampia selezione
delle più pregiate varietà di tè, in filtro ed in foglia, disponibili in diversi ed eleganti confezionamenti, a cui si affiancano deliziosi dolci tipici scozzesi, biscotti
ed altri cakes, che integrano perfettamente l’offerta per il classico “afternoon tea” britannico. Con tale acquisizione il Massimo Zanetti Beverage Group mette dunque radici ancora più
solide in Gran Bretagna, entrando così direttamente anche nel settore della distribuzione, dove i prodotti Segafredo Zanetti e le attrezzature La San Marco sono presenti fin dagli inizi
degli anni ’80’ dopo che con la Puccino’s già da tempo presidia il mercato dei coffee shops.
Le diverse produzioni, con particolare riferimento a tè, cioccolatini e dolci tipici, andranno progressivamente ad arricchire la già ampia gamma di prodotti offerta dalle reti di
vendita del Gruppo in tutto il mondo e costituiranno altresì un’ulteriore ed attraente opportunità di vendita per le catene di coffee shops in franchising e licensing a marchio
Segafredo Zanetti Espresso, Chock full o’ Nuts e Puccino’s.

bevernews© di www.beverfood.com