Il Mif 2018, la techno, vodka e spumante

Il Mif 2018, la techno, vodka e spumante

Drinking with L. A.
Un drink con Alessandra Lumachelli

Il Mif 2018, la techno, vodka e spumante
di Alessandra Lumachelli

Festival deriva dal latino: faestus indica la gioia, una gioia condivisa, collettiva. Perciò il festival esalta un tema da festeggiare insieme alla collettività. Il festival può essere letterario, cinematografico, gastronomico o di qualsiasi altra natura. Ma oggi, Amici, parliamo del MIF: un festival musicale (Music Inside Festival, per l’esattezza), che si è svolto a Rimini il 29 e il 30 aprile, celebrando il 3° anno di attività.

I nomi altisonanti di Ilario Alicante, Armonica, Pasta Boys, Loco Dice, Ryan Elliott, Len Faki, Federico Grazzini, Jackmaster, Nicole Moudaber, Sam Paganini, Adam Port, e molti altri, hanno infiammato la città, dividendosi fra il Teatro degli Atti e la Fiera di Rimini.

Ottima organizzazione, che ha fra l’altro istituito l’accesso della Press automaticamente agli stage (grandi palchi-consolle), su cui si sono avvicendate le performance di straordinari dj internazionali. Onorata di aver fatto parte del novero della Stampa accreditata. Musica stellare, grande festival, chapeau !

Festeggiando con vodka e spumante!


Drinking whith L.A.

Le interviste di
Alessandra Lumachelli
in esclusiva
per Newsfood.com

 

Redazione Newsfood.com
Contatti

 

 

Related Posts
Leave a reply