Montecatini Terme, 30 settembre 2007 – Il Ministro per i Rapporti con il Parlamento e le Riforme Istituzionali, Vannino Chiti, chiude, giovedì 4
ottobre
, alle ore 18, al Caffé Gambrinus di Montecatini Terme la prima stagione, tra le terme, del Caffé della
Versiliana.

Un incontro in triplice veste per Chiti: quella di politico, di padre e di scrittore. Tra le colonne dello storico punto d’incontro all’aperto di Viale Verdi il Ministro, intervistato da
Romano Battaglia, parlerà di politica, e dell’attuale situazione in casa della maggioranza ma anche del suo ultimo libro epistolario dal titolo Nostalgia del
Domani, scritto a “due voci”, la sua e quella del figlio Marco. Un diario dove il dialogo tra due generazioni, due mondi e due esperienze, tra un padre ed un figlio si confrontano partendo
da un anno cruciale: il ’68. Cos’è stato il sessantotto? Cosa ha significato per chi lo ha vissuto? Cosa significa per i giovani di oggi? E’ proprio da questo incontro di “risposte” che
si apre un dialogo che investe temi di primaria importanza come scuola, lavoro, religione, politica, ambiente e amicizie. È lungo questo tragitto che si cercano punti di contatto e si
manifestano elementi di diversità tra due modi di interpretare la vita e di guardare il mondo. I sogni, le passioni, gli ideali, le esperienze e le delusioni di un ventenne di oggi e di
un ex sessantottino sono i protagonisti di questa testimonianza. Lo scenario è quello di un paese che al di là delle parole non ama i giovani ed è spesso restio ai
cambiamenti.

Tutti gli Incontri, ad ingresso libero, sono ripresi e trasmessi da Noi Tv e Toscana Tv (Noi Tv sabato alle 23 e domenica alle 15, Toscana Tv domenica alle
21). Info: tel. 0584 795565-99 -0