Immigrazione: Al via le domande per il lavoro stagionale

Immigrazione: Al via le domande per il lavoro stagionale

Possono prendere il via da domattina le domande per l’ingresso in Italia dei lavoratori stagionali, che per il settore agricolo rappresentano un’importante risorsa che merita la più ampia
valorizzazione. Siamo oramai in tempo di raccolti, infatti, rispetto ai quali il necessario contributo dei lavoratori provenienti da paesi extraeuropei incide per circa il 10%.

Positivo per la Confederazione Produttori Agricoli (Copagri) l’impegno con cui il decreto flussi è stato reso operativo, così come i miglioramenti maturati in termini di snellimento
e velocizzazione delle procedure. C’è, tuttavia, ancora da fare in merito e diviene allora opportuno programmare per la prossima annata ulteriori passi in avanti quali, ad esempio, il
permesso pluriennale che da solo garantirebbe continuità e certezza di tempi.   

Per quel che concerne quest’anno, invece, Copagri auspica che gli sforzi compiuti per recuperare terreno a livello legislativo trovino riscontro anche nel rilascio dei necessari nulla osta da
parte dello sportello unico delle Prefetture e visti da parte dei Consolati all’estero.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento