Con Circolare n. 139 del 5 dicembre 2006, l’Inps ha fornito le informazioni relative alle modalità di calcolo dell’importo spettante per il 2006 ai titolari di pensione il cui importo
annuo non raggiunga il trattamento minimo e che soddisfino determinate condizioni reddituali.

L’importo aggiuntivo previsto per il 2006 è pari a 154,94 euro e sarà corrisposto con la rata di dicembre.

Questo è stato calcolato anche per le pensioni con decorrenza in corso d’anno, mentre non è previsto il pagamento per le pensioni eliminate durante lo stesso.

Nella circolare, l’Inps determina anche i beneficiari e le tipologie di pensioni che restano escluse dall’importo aggiuntivo.

Circolare Inps n. 139 del 5-12-2006

Scarica il documento completo in formato .Pdf