In occasione di Pitti Immagine un evento straordinario firmato Doni&Associati

In occasione di Pitti Immagine un evento straordinario firmato Doni&Associati

Nello studio fiorentino della famosa designer foto e filmati d’epoca riproporranno fascino e suggestioni che accompagnarono il primo grande appuntamento che, proprio a Firenze, riunì nel
1951 i più importanti nomi della moda italiana. In esposizione anche le più recenti etichette create da Simonetta Doni. 

L’evento è organizzato nell’ambito del «Wine for Fashion» dello Studio Doni, progetto che celebra il percorso parallelo seguito da moda e vino e che li ha portati a
divenire simboli e ambasciatori dell’Italian Style in giro per il mondo.

In concomitanza con Pitti Immagine, uno degli eventi più attesi del settore, come ormai da consuetudine la Doni & Associati (www.donieassociati.it) di Simonetta Doni, la
«stilista del vino» da oltre vent’anni specializzata nella creazione di etichette per le più importanti aziende vinicole italiane ed internazionali, ha aperto le porte
del suo studio di Firenze per celebrare nell’ambito dell’iniziativa «Wine for Fashion» l’incontro tra vino e moda: due ambasciatori del Made in Italy, due eccellenze che, pur con
linguaggi differenti, riescono ad esportare il fascino e la seduzione italiana, un mix di innovazione e tradizione che tante imprese interpretano perseguendo quella «cultura della
qualità» che ci rende così unici e apprezzati in tutto il mondo.

Clima rilassato, atmosfera conviviale, una straordinaria mostra-documentario intitolata «THE BIRTH OF THE ITALIAN FASHION» che ha riportato indietro di quasi sessant’anni,
rivivendo attraverso le suggestioni del bianco e nero un momento topico per il mondo della moda nazionale.

Era il 12 febbraio del 1951 quando un uomo geniale, Giovanni Battista Giorgini, convinse i maggiori sarti italiani dell’epoca (Nove sartorie italiane, Simonetta, le sorelle Fontana, Fabiani,
Schuberth, Marucelli, Carosa di Roma, Veneziani, Noberasco e Vanna di Milano) a ritrovarsi presso Villa Torrigiani di Firenze e presentare le proprie creazioni ad un piccolo gruppo di
compratori americani, fatti venire in Italia per l’occasione: le perplessità iniziali si trasformarono in un autentico successo.

L’appuntamento fiorentino può essere considerato a tutti gli effetti il primo defilé d’alta moda italiana, il trampolino di lancio per un settore che, ancora oggi, resta fra i
più rappresentativi dell’italian style. E’ ad esso che lo studio Doni & Associati ha voluto rendere omaggio, una straordinaria carrellata di immagini (di cui molte inedite) curata da
Neri Fadigati, affermato fotografo e nipote di Giorgini, presidente del Nuovo Archivio Giorgini.

All’interno dello studio anche le più recenti etichette create da Simonetta Doni per le aziende vinicole più prestigiose, «WINE: THE VALUE OF BEAUTY» esempio di
come anche il vino, pur con tempi e modalità differenti, abbia seguito un percorso simile a quello della moda: evolvendosi (anche nell’immagine e nella comunicazione) da alimento base a
sofisticato emblema del buon vivere contemporaneo, affermando anche in questo campo, con un formidabile mix di qualità di prodotto e bellezza estetica delle bottiglie e del packaging, il
Made in Italy nel mondo. Tutto senza mai perdere la consapevolezza che l’alto artigianato, la sapienza e la passione restano gli elementi fondamentali di ogni creazione.

Doni & Associati è felice di proporre i suoi progetti speciali che attivano sempre elementi di confronto e di riflessione sul «valore della bellezza», utili
professionalmente per esplorare nuovi territori ed offrire ai propri clienti strumenti di comunicazione sempre più incisivi, seducenti ed efficaci.

Leggi Anche
Scrivi un commento