In Olanda bandite dalle amministrazioni pubbliche le bottiglie di plastica

In Olanda bandite dalle amministrazioni pubbliche le bottiglie di plastica

In Olanda le bottiglie d’acqua minerale saranno presto bandite dalle mense scolastiche, universitarie, ospedaliere e dai ministeri. E’ infatti soprattutto nelle amministrazioni
pubbliche che si beve acqua minerale. Le bottiglie sono un grosso danno per l’ambiente a causa del contenitore e del trasporto.

L’interdizione è stata votata da cinque partiti rappresentati in Parlamento, ma chi non vorra’ rinunciarvi si porterà la bottiglia da casa o ripiegherà su succhi di
frutta e altre bibite. Il divieto ha un precedente: lo scorso mese di luglio il consiglio comunale di Bundanoon (Australia) non ha autorizzato un’impresa a sfruttare la fonte locale
perché avrebbe comportato l’imbottigliamento dell’acqua a centinaia di chilometri di distanza e il ritrasporto nella regione. Il Comune ha invitato i suoi abitanti a
preferire le bottiglie riutilizzabili ai bordi delle fontane.

Leggi Anche
Scrivi un commento