Piatti tipici Emiliani, Pugliesi e Veneti cucinati dalle Cesarine ad agosto al Cristallo Resort & Spa, hotel 5 stelle lusso di Cortina

 

E’ una scelta controcorrente rispetto alle mode imperanti, questa del Cristallo Resort & Spa, hotel 5 stelle lusso di Cortina d’Ampezzo, con il suo viaggio alla scoperta della cucina tradizionale più autentica e sul potere evocativo delle ricette di antica memoria, che creano un’immediata connessione sentimentale, “pizzicando” quella corda sensibile che collega il palato al cuore.
Per operare questa magia, il lussuoso albergo cortinese, si affida alle Cesarine, massaie riunite in associazione da più di 10 anni, impegnate a valorizzare il patrimonio gastronomico nazionale in tutte le sue mille declinazioni regionali. Obiettivo: offrire il meglio della cucina italiana, quella che non nasce nei ristoranti, ma nelle case, ripetendo i gesti antichi appresi dalle nonne.

Così, dal Cristallo di Cortina parte un messaggio: per un weekend dimentichiamoci gli chef stellati con tanto di “signature dish”, dei cliché autoreferenziali della cucina d’autore, sempre più destrutturata e criptica, delle composizioni patinate, macchine da like su Instagram. Affidandoci alle “missionarie” della cucina di casa.
Il 3, 4 e 5 agosto, al Cristallo Resort si potrà stare “A TAVOLA CON LE CESARINE”, espressione di tre grandi tradizioni in cucina: Emilia Romagna (3 agosto), Puglia (4 agosto), Veneto (5 agosto).

Ogni “Cesarina” preparerà, di fronte agli ospiti, una ricetta speciale della sua terra, con una formula “show and tell”, svelando i suoi trucchi per un piatto perfetto: i tortellini con crema di Parmigiano dall’Emilia Romagna, le orecchiette con salsa di pomodoro, cacioricotta e basilico dalla Puglia e gli gnocchi alla Busara con pomodoro e scampi dal Veneto.
La formula privilegia l’incontro tra le Cesarine e alcuni ospiti speciali, che indicheremo tappa per tappa.
Vediamole queste tappe.

Raffaella Grillenzoni – Modena

Venerdì 3 agosto: cena con la Regione Emilia Romagna.
Non è un caso se l’Emilia-Romagna, Food Valley per antonomasia, regione europea con il maggior numero di prodotti Dop e Igp, è stata definita da Forbes “Italy’s greatest gastronomic treausure”. Il termine Cesarina nasce proprio in Romagna. 
Si parte da qui per un viaggio in una delle tradizioni gastronomiche più ricche esistenti.
La Cesarina scelta è Raffaella Grillenzoni, di Modena, che è stata compagna “di classe” di Massimo Bottura alla scuola della Cucina Italiana. La Grillenzoni è stata anche ospite di Uno Mattina di Rai Uno e ha cucinato ad Expo 2015.
Al Cristallo svelerà tutti i trucchi dei tortellini con crema di Parmigiano, nel corso di un talk show moderato da Marco Colognese, giornalista food e critico gastronomico, autore per la Guida Ristoranti d’Italia de L’Espresso, per la Guida Venezie a Tavola e Regional Expert per Where to Eat Pizza.

Anna Clelia Curigliano – Locorotondo

Sabato 4 agosto: cena con la Regione Puglia.
Ingredienti semplici, genuini e tipicamente mediterranei sono protagonisti di un’immersione nella cucina pugliese, con ricette di mare e di terra. Una tradizione gastronomica che punta ad esaltare la materia prima senza alterarne l’essenza. La Cesarina che si prepara a conquistare Cortina è Anna Clelia Curigliano, laureata in lingue e un passato nell’hotellerie e nell’insegnamento, arriva da Locorontodo. Cucinerà le orecchiette con salsa di pomodoro, cacioricotta e basilico sotto gli occhi anche di Special Guest come Kristian Ghedina, ex discesista azzurro con 12 vittorie in Coppa del Mondo, testimonial dei mondiali di Cortina 2021; e Patrizia Auer, anche lei a lungo in nazionale, con molta esperienza nello slalom e nel gigante.

Barbara Grande – Venezia

Domenica 5 agosto: pranzo con la Regione Veneto.
Dai sapori di Cortina e delle Dolomiti a quelli dei laghi e del mare, passando per la pianura. Un territorio che abbraccia ambienti tanto diversi non può che dare vita a una gastronomia ricca di gusto e di varietà, sempre ben abbinata alla carta dei vini. Poi, grazie a Barbara Grande, la Cesarina che rappresenterà la grande tradizione culinaria veneta con gli gnocchi alla Busara con pomodoro e scampi, per quello che si prevede essere il gran finale, con la partecipazione di Alessandro Russello, direttore del Corriere del Veneto, del Trentino, dell’Alto Adige e di Bologna. Da rammentare che in occasione dell’ultima Biennale di Architettura di Venezia, l’artista cinese Li-Jien Shih – autore del “rinoceronte”, opera iconica della mostra internazionale – è stato un suo soddisfattissimo ospite
Per questa particolare occasione, il Resort ha preparato uno speciale pacchetto soggiorno valido per due persone, declinato in due versioni: una “completa”, che include l’intero weekend con tutte le sue proposte (2 notti, showcooking e aperitivo, un pranzo e due cene), e una “singola”, valida per una delle tre giornate a tema regionale (showcooking, aperitivo e cena).

Maria Michele Pizzillo
Newsfood.com

 

Informazioni su The Luxury Collection Hotels & Resorts:

The Luxury Collection® riunisce una selezione di hotel e resort che offrono esperienze uniche ed autentiche che evocano tesori e memorie durature. The Luxury Collection offre al viaggiatore accesso alle destinazioni più affascinanti del mondo. Ogni hotel e resort è un esempio unico e prezioso della destinazione in cui si trova, un vero e proprio accesso alle tradizioni e al fascino del luogo. Splendidi arredi, ambienti spettacolari, servizio impeccabile e i più moderni comfort regalano un’esperienza unica. Creato nel 1906 sotto il brand CIGA come collezione delle più celebri e simboliche proprietà d’Europa, oggi il marchio The Luxury Collection raccoglie oltre 100 hotel e resort fra i più famosi del mondo, in più di 30 paesi e nelle città e destinazioni più spettacolari. Tutti gli alberghi The Luxury Collection, alcuni dei quali testimoni di tradizioni centenarie, sono riconosciuti a livello internazionale per essere fra i più affascinanti del mondo.
Per maggiori informazioni: www.luxurycollection.com / Twitter, Instagram e Facebook.

Informazioni su Cristallo, a Luxury Collection Resort & Spa, Cortina d’Ampezzo:
Dal 1901 Cristallo, a Luxury Collection Resort & Spa è incastonato nello spettacolare scenario delle Dolomiti (sito UNESCO). Di proprietà e in gestione alla famiglia Gualandi, l’iconico albergo si trova all’interno di un palazzo storico che ha ospitato le Olimpiadi Invernali e accolto tantissimi ospiti celebri, troupe cinematografiche e personaggi famosi come Frank Sinatra. L’albergo, con doppia stagionalità, si trova in una delle destinazioni turistiche più ricercate in Italia, per gli impianti sciistici d’inverno, per le escursioni all’aria aperta durante l’estate e per le esperienze gastronomiche di alto livello. Con una maestosa vista che spazia dalla città di Cortina d’Ampezzo alle Dolomiti, le 74 camere dell’albergo, incluse 20 suite e due Presidential suite sono state restaurate rispettando il carattere tradizionale degli arredi. Gli ospiti possono anche gustare diverse specialità gastronomiche nei 4 ristoranti dell’albergo.
La spettacolare Spa di 1600 metri quadrati – ULTIMATE SPA del Cristallo – utilizza per i trattamenti di Transvital Swiss Beauty Center esclusivamente materie prime locali ed include uno spazioso FitWell Club.
Nel giugno 2017, il resort è entrato a far parte del brand The Luxury Collection, che raccoglie i migliori hotel di lusso nel mondo. Come nuovo affiliato a The Luxury Collection e come primo ski resort al mondo, Cristallo continuerà ad offrire ai propri ospiti un’atmosfera elegante dal gusto classico, con lampadari d’epoca e affreschi alle pareti, combinandola a dotazioni tecnologiche all’avanguardia, al fine di offrire un soggiorno improntato all’esperienza di lusso contemporaneo.

http://www.cristallo.it/