L’Inail, con circolare n. 39 del 18 settembre 2007, ha reso noto che è stato sottoscritto un accordo con le rappresentanze sindacali di categoria per disciplinare i rapporti normativi ed
economici con i medici di famiglia che redigono la certificazione a favore degli assicurati INAIL.

Il Cda, infatti, ha sottolineato come l’assenza di un accordo specifico (il precedente è scaduto nel 1994) abbia provocato l’adozione di provvedimenti disomogenei sul territorio, come la
decisione, presa da alcuni medici, di far pagare la tariffa libero professionale per rilasciare certificati medici agli assicurati.
Per queste ragioni, il Cda ha ravvisato la necessità di stabilire un regolamento univoco, perseguendo l’obiettivo della tempestiva “presa in carico” dell’assicurato e consentendo
all’Inail di gestire attraverso le proprie strutture sanitarie le successive fasi dell’inabilità al lavoro.
L’accordo siglato dall’Inail e dalle rappresentanze sindacali lo scorso 6 settembre, dunque, si applica ai medici di famiglia che redigono certificati per infortunati sul lavoro e tecnopatici,
nonché ai medici generici e specialistici che redigono detta certificazione in regime libero professionale.

Aspetti salienti dell’accordo
L’accordo prevede alcune rilevanti novità:
– utilizzo della modulistica predisposta dall’Inail per redigere la certificazione;
– tempestività nella trasmissione della certificazione, che deve essere inviata all’Istituto entro il primo giorno di attività ambulatoriale successivo alla visita;
– compilazione della certificazione predisposta dall’Inail in modo completo ed esaustivo;
– trasmissione on line della certificazione;
– tempestività della presa in carico da parte dell’Istituto, mediante le fasi curative e medico legali;
– denuncia/segnalazione (ex art. 139 del T.U. n.1124/1965 , art.8, comma 1) da parte del medico alle sedi Inail per l’inserimento nel Registro nazionale delle malattie causate dal lavoro o ad
esso correlate.

INAIL, circolare n. 39 del 18 settembre 2007
Scarica il documento completo in formato .Pdf

INAIL, circolare n. 39 del 18 settembre 2007, allegato 1: “Accordo INAIL e rappresentanze sindacali di categoria: disciplina dei rapporti normativi ed economici con i medici di famiglia che
redigono la certificazione a favore degli assicurati INAIL”

Scarica il documento completo in formato .Pdf