Incendi, Governo dispone invio due Canadair in Libano

Roma, 2 Ottobre 2007 – Il Presidente del Consiglio dei Ministri, Onorevole Romano Prodi, in risposta alla richiesta del Primo Ministro Libanese, ha disposto l’invio di due Canadair della
Protezione Civile Nazionale in Libano per supportare le operazioni di spegnimento dei numerosi incendi boschivi che stanno interessando il paese, rendendo necessaria l’evacuazione di alcuni
centri abitati e causando anche numerosi feriti.

I due Canadair della Protezione Civile Nazionale, che sono decollati già questo pomeriggio dall’aeroporto di Ciampino (Roma), dopo uno scalo in Grecia raggiungeranno l’aeroporto di
Beirut in modo da poter operare già dalla giornata di domani sul territorio libanese.

I Canadair italiani sono stati messi nella disponibilità delle autorità libanesi per supportare le operazioni svolte dalle numerose squadre impegnate nello spegnimento dei
numerosi incendi boschivi di vaste proporzioni che stanno interessando diverse zone del Libano.

E’ stato deciso, inoltre, l’invio di tre equipaggi dei Canadair, così da assicurare l’operatività dei velivoli durante l’intero arco della giornata. Il team italiano potrà
contare anche su tecnici e sul supporto logistico necessario a garantire la piena capacità operativa degli aerei anfibi impegnati nella lotta agli incendi boschivi anche in Libano.

Related Posts
Leave a reply