Inchiesta Rai – fiction, dopo Saccà chiesto il rinvio a giudizio per Berlusconi

Nuovi guai giudiziari in vista per Silvio Berlusconi. Il pubblico ministero di Napoli Vincenzo Piscitelli ha chiesto infatti il rinvio a giudizio per l’ex premier nell’ambito dell’inchiesta che
vede coinvolto anche l’ex direttore di Rai Fiction Agostino Saccà, per le raccomandazioni di alcune attrici. Corruzione il reato contestato a Berlusconi che, secondo l’indagine, avrebbe
fatto le segnalazioni in cambio del sostegno ai progetti futuri di Agostino Saccà per il quale, nei giorni scorsi, è stato già chiesto il rinvio a giudizio.

Leggi Anche
Scrivi un commento