Incidenti sul lavoro: quattro morti in un'autocisterna di zolfo a Molfetta

Morti bianche.

Altri due operai intossicati, uno è in gravi condizioni

post 1204502400 border 1505952000

Ancora una tragedia sul lavoro. Quattro operai sono morti nel pomeriggio a Molfetta, in Puglia, all’interno di una autocisterna di zolfo in polvere. Altri due operai sono rimasti intossicati,
uno è in gravi condizioni. Secondo una prima ricostruzione gli uomini stavano lavorando in un’autocisterna di zolfo in polvere, presumibilmente vuota e nella quale stavano effettuando
forse lavori di manutenzione.

Il primo operaio entrato nella autocisterna si sarebbe sentito male, probabilmente a causa delle esalazioni e gli altri sarebbero entrati per tirarlo fuori. L’incidente è avvenuto
nell’azienda Truck center, che si occupa di parcheggi, attrezzature e impianti .Tra i morti vi sarebbe il titolare dell’azienda, intervenuto per soccorrere gli operai.

Categorie

Nessun commento

    Nessun commento!

    Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

    Rispondi

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    Incidenti sul lavoro: quattro morti in un'autocisterna di zolfo a Molfetta

    Servizio di Emanueloa Garulli.

    Altri due operai intossicati, uno è in gravi condizioni

    post 1204502400 border 1505952000

    Categorie

    Nessun commento

      Nessun commento!

      Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

      Rispondi

      Leave a Reply

      Your email address will not be published. Required fields are marked *