Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha inviato in occasione dell’ “Independence Day”, al Presidente degli Stati Uniti d’America, George W. Bush, il seguente messaggio:

“La ricorrenza della Festa Nazionale mi offre la gradita occasione di formulare, a nome del popolo italiano e mio personale, i più sinceri auguri di prosperità per il popolo
americano.

I nostri Paesi sono legati da una sincera ed antica amicizia, arricchita anche dallo storico contributo fornito dalla operosa comunità di origine italiana che risiede negli Stati
Uniti.

La nostra salda alleanza è fondata sulla piena condivisione degli ideali di libertà, democrazia e tutela dei diritti umani e sul convinto impegno a promuovere la causa della pace
e del progresso tra i popoli e le nazioni. In tale contesto, l’auspicato consolidamento della costruzione europea potrà assicurare nuovo slancio al legame transatlantico, accrescendone
autorevolezza ed efficacia.

La sua recente visita a Roma, della quale conservo un gradito ricordo, ha rappresentato l’occasione per verificare la sintonia esistente tra i nostri due Paesi sui principali temi di politica
internazionale.

Nello spirito di amicizia che lega Stati Uniti d’America e Italia, sono lieto di rivolgerLe i più sinceri auguri di successo nello svolgimento del Suo alto mandato e fervidi voti di
benessere personale”.