Influenza A, l’UE autorizza due vaccini

Influenza A, l’UE autorizza due vaccini

Disco verde dell’Ue a due vaccini contro l’influenza A.

La Commissione ha infatti autorizzato la commercializzazione  del Focetria (Novartis) ed il Pandemrix (GlaxoSmithKline), su cui si è pronunciata favorevolmente anche l’EMEA,
l’agenzia del farmaco.

In una nota ufficiale, le autorità di Bruxelles affermano come L’utilizzo dei vaccini “Sarà autorizzato in tutti gli Stati membri più Islanda, Liechtenstein e Norvegia. In
questo modo dovremmo assicurare che sarà disponibile una quantità sufficiente di vaccini prima dell’inizio della stagione dell’influenza, riducendo così il rischio di
malattia e morte dei cittadini europei”. L’autorizzazione è valida a partire dal 1 ottobre.

In brevi tempi l’Unione Europea dovrà anche affrontare il problema dei vaccini ai Paesi poveri.

Sul tema si è anche espresso il viceministro alla Salute italiano Fazio: “A livello mondiale “l’orientamento”, prima di mandare le eventuali scorte eccedenti di vaccini contro
l’influenza A nelle farmacie dei singoli paesi. né assicurarsi che tutto il Terzo mondo ne possa avere, perché al momento ci sono molti paesi che sono senza. Credo che di questo
si discuterà anche nella riunione straordinaria dei ministri della Salute dell’Unione europea che si terrà il 12 ottobre in Lussemburgo”.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento