Influenza suina: combatti il virus in “The Great Flu”

Influenza suina: combatti il virus in “The Great Flu”

L’influenza suina entra nel mondo dei videogiochi per computer. Il dipartimento di virologia dell’università di Erasmus, a Rotterdam, ha creato è messo online (all’ indirizzo
www.thegreatflu.com) “The Great Flu”, chiaramente ispirato alle vicende mediche dell’ influenza A.

Il giocatore veste i panni del direttore del World Pandemic Control, una sorta di Organizzazione mondiale della Sanità` virtuale, il cui compito è quello di arginare una
potenziale pandemia, gestendo al meglio le risorse umane e finanziarie.
Prima di tutto, però, bisogna scegliere che virus affrontare, determinando così il livello di difficoltà, in quanto ogni virus ha la sua pericolosità.


Fatto questo, si entra nel vivo dell’azione.
Inizialmente, il giocatore riceverà una serie di dati: numero delle persone infette, di decessi e momento d’inizio della malattia. Spetterà poi a lui arginare il contagio,
mettendo in atto diverse misure: come l’ istituzioni di squadre di medici, la chiusura di luoghi sensibili come scuole od aeroporti o l’autorizzazione alla ricerca di un vaccino.
Ogni azione avrà un costo, che andrà sottratto dal budget (quello iniziale è di 2 miliardi di Euro) e provocherà una diversa risposta della stampa internazionale,
che si farà viva tramite aggiornamenti giornalistici sulla situazione.
Nel caso tali contromosse falliscano, il protagonista vedrà la malattia diventare pandemia (colpendo così tutte le 20 macro regioni in cui è divisa la Terra) e provocare
decine di milioni di morti.

Oltre all’ aspetto ludico, “The Great Flu” offre utili informazioni scientifiche: il gioco presenta anche degli inserti, creati dei virologi olandesi, che informano gli utenti sugli ultimi
progressi della ricerca scientifica.

Related Posts
Leave a reply