Influenza suina, ecco il pupazzo virus

Influenza suina, ecco il pupazzo virus

Non bisogna temere il virus H1N1: è morbido, tenero e concilia il sonno.

Sempre che però si tratti della versione peluche: la GiantMicrobes, azienda specializzata nella trasformazione di virus (ha già trasformato Ebola, la sifilide la gonorrea) in
soffici amici dei bambini, ha ricreato il protagonista dell’attuale pandemia sottoforma di pupazzo.

Il “nuovo” virus H1N1 è rosa, grande circa 20 centimetri, con occhietti e musetto simpatici, simili a quelli di un maiale.
Ai genitori, perplessi sulla possibilità che il portatore dell’influenza A possa piacere ai loro figli, la GiantMicrobes ricorda come come i suoi virus coccolosi sian “Un utile strumento
educativo e regalo ideale per chiunque sia dotato di un po’ di senso dell’umorismo”. Tra l’altro, i pupazzi (dal costo di 7,95 dollari, circa 5,6 Euro) sono accompagnati da un opuscolo
informativo su come proteggersi dall’influenza suina.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento