Si inaugura domani nel Parco Mediceo di Pratolino “Ruralia”, la rassegna della Provincia di Firenze dedicata all’agricoltura, agli animali, all’ambiente.
Fino al 27 maggio, con orario continuato dalle 10 alle 20 e ingresso libero, saranno aperti nella splendida cornice del parco padiglioni zootecnici, con mostre delle principali razze bovine,
equine ed ovine e suine; mostre canine, di funghi, di trofei venatori, di minerali e antichi strumenti dei minatori. Nei tre giorni della rassegna sarà inoltre possibile assistere ad
esibizioni sportive, a spettacoli musicali e di giocolieri e saltimbanchi, a incontri e convegni.

Il taglio del nastro, al quale parteciperanno il presidente della Provincia Matteo Renzi e l’assessore provinciale all’Agricoltura Pietro Roselli, è in programma alle 11.
Subito dopo nell’edificio della Locanda è in programma la cerimonia di assegnazione dei premi del concorso internazionale “Best of wine tourism 2007”, promosso dalla
Great Wine Capitals Global Network, rete internazionale che associa le otto capitali mondiali della produzione vitivinicola (Firenze, Bordeaux, San Francisco, Melbourne, Città del Capo,
Porto, Mendoza, Bilbao) per riconoscere le aziende vitivinicole che si distinguono anche per un eccellente servizio di accoglienza e ricevimento di visitatori e turisti.

Nel pomeriggio, alle 15.30, inaugurazione di un evento di particolare importanza e nuovo per “Ruralia”, la Quarta Mostra Nazionale del Libro Genealogico della razza bovina
“Limousine”, seguita da una presentazione delle razze bovine, equine e ovine, con spettacolo equestre, e poi, alle 17, da una dimostrazione di mungitura, con distribuzione di latte
fresco a cura dei produttori del Mugello.

Per i visitatori di “Ruralia” sono disponibili grandi parcheggi agli ingressi del parco, gratuiti, e i mezzi pubblici della linea 25A dall’Ataf e di Sita e Cap. Nelle tre
giornate di “Ruralia” a pranzo e nel pomeriggio sono in funzione un ristorante e stand enogastronomici con trippa, lampredotto, porchetta e altri prodotti tipici.

www.provincia.fi.it