INRAN, una raccolta di firme contro la chiusura

INRAN, una raccolta di firme contro la chiusura

L’Inran svolge attività di ricerca, informazione e promozione nel campo degli alimenti e della nutrizione ai fini della tutela del consumatore e del miglioramento qualitativo delle
produzioni agro-alimentari.

Da qualche settimana al Ministero delle Politiche Agricole si parla di soppressione o di accorpamento con altri Enti. Si tratta di una ristrutturazione che comprometterebbe l’identità e
l’autonomia dell’Istituto.

Il programma prevede infatti una riduzione ulteriore dei fondi che porterebbe all’esaurimento di quel poco di ricerca indipendente alimentare in Italia.

Il Fatto Alimentare sta organizzando una raccolta di firme, affinchè il Ministro  dell’Agricoltura Mario Catania esamini con attenzione la questione e mantenga in vita un istituto
così importante per il nostro Paese, fornendo adeguate risorse per il rilancio dell’attività di ricerca. Per aderire all’iniziativa clicca qui.

Leggi Anche
Scrivi un commento