Israele, Sharon Junior arrestato per fondi neri alla politica

In Israele è finito in prigione Omri Sharon, figlio dell’ex premier Ariel Sharon, da due anni in coma a causa di un ictus. Ex deputato e figura di peso della scena politica israeliana
Omri è stato condannato a sette mesi di reclusione per finanziamenti elettorali illeciti per l’ammontare di un milione e mezzo di dollari.

I soldi, secondo i giudici, servirono a finanziare la campagna elettorale del padre nel 1999. Proprio ieri l’ex-premier ha compiuto 80 anni.

Related Posts
Leave a reply