Istat: nel 2007 rapporto deficit-pil all'1,9%. Pressione fiscale al 43,3%

Conti pubblici.

Il fisco ai massimi livelli dal 1997

post 1204243200 border 1505952000

Nel 2007 la crescita del prodotto interno lordo è risultata pari all’1,5%, contro una stima del Governo dell’1,9%. Lo rende noto l’Istat. La dinamica è più contenuta
rispetto all’anno scorso, quando il Pil era cresciuto dell’1,8%. Migliora il rapporto deficit-Pil, che si attesta all’1,9% contro il 2,4 stimato dal governo.

E’ il dato più basso dal 2000. Cresce invece il peso della pressione fiscale complessiva, che è salita nel 2007 al 43,3% del Pil, il massimo dal 1997, l’anno dell’
«Eurotassa» quando toccò il 43,7%.

Nessun commento

    Nessun commento!

    Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

    Rispondi

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    Istat: nel 2007 rapporto deficit-pil all'1,9%. Pressione fiscale al 43,3%

    Servizio di Simona Buonomano.

    Il fisco ai massimi livelli dal 1997

    post 1204243200 border 1505952000

    Categorie

    Nessun commento

      Nessun commento!

      Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

      Rispondi

      Leave a Reply

      Your email address will not be published. Required fields are marked *