Istat: nel 2007 rapporto deficit-pil all'1,9%. Pressione fiscale al 43,3%

Nel 2007 la crescita del prodotto interno lordo è risultata pari all’1,5%, contro una stima del Governo dell’1,9%. Lo rende noto l’Istat. La dinamica è più contenuta
rispetto all’anno scorso, quando il Pil era cresciuto dell’1,8%. Migliora il rapporto deficit-Pil, che si attesta all’1,9% contro il 2,4 stimato dal governo.

E’ il dato più basso dal 2000. Cresce invece il peso della pressione fiscale complessiva, che è salita nel 2007 al 43,3% del Pil, il massimo dal 1997, l’anno dell’
«Eurotassa» quando toccò il 43,7%.

Related Posts
Leave a reply