Italia e Usa insieme nella ricerca umanistica

Roma, 2 Luglio 2007 – Il 29 giugno scorso, presso l’Ambasciata italiana a Washington DC, è stato firmato dal prof. Roberto de Mattei, vice presidente del Consiglio nazionale delle
ricerche, un accordo tra il National endowment for the humanities (Neh), agenzia con poteri esecutivi del Governo degli Stati Uniti, e il Cnr per promuovere lo scambio di informazioni e la
ricerca accademica nel campo delle scienze umane. Entrambi gli istituti intendono impegnarsi per la realizzazione di condizioni favorevoli all’implementazione della cooperazione, attraverso
alcune iniziative, come ad esempio la co-sponsorizzazione di un convegno che riunisca studiosi americani e italiani, che avrà luogo a Washington DC e a Roma. L’intesa contempla, inoltre,
l’esame di altre possibili attività per promuovere la collaborazione, nell’ambito della ricerca accademica di stampo umanistico e di alta qualità, tra gli studiosi dei due Paesi.

L’accordo, di durata triennale, prevede anche il coinvolgimento di altre agenzie dei due Paesi, che potranno essere invitate a partecipare a questo programma, con approvazione delle Parti,
attraverso i previsti canali diplomatici.

Sandra Fiore

www.cnr.it

Related Posts
Leave a reply