La birra artigianale si gusta a Rimini nella VI edizione di Italy Beer&Food Attraction, dal 15 al 18 febbraio

La birra artigianale si gusta a Rimini nella VI edizione di  Italy Beer&Food Attraction, dal 15 al 18 febbraio

Beer&Food Attraction dal 15 al 18 febbraio alla Fiera di Rimini, in contemporanea a BBTech expo e Ho.Re.Ca Meeting

di Maurizio Ceccaioni

Per chi avesse dei dubbi su quale cibo abbinare una buona birra, la soluzione c’è: visitare dal 15 al 18 febbraio 2020 Beer&FoodAttraction, l´evento organizzato alla Fiera di Rimini da Italian Exhibition Group,  giunto alla sua sesta edizione. Tema di quest’anno: The eating out experience show.
Beer & Food Attraction è realizzata con il patrocinio di Regione Emilia-Romagna e Comune di Rimini, in collaborazione con Unionbirrai, la Federazione Italiana Cuochi (Fic) e la scuola di cucina Cast Alimenti.
Si tratta di una vetrina internazionale non solo sul mondo delle birre artigianali, ma anche dei cibi – classici o innovativi – che punta a presentare ai sempre più nuovi estimatori, un modo diverso per socializzare, appagando i sensi mentre si gratifica lo stomaco e, magari, il cuore.
Un’offertafood & beverageogni anno innovativa, diversificata e orientativa su tendenze e nuovi stili di consumo extradomestico, ma non solo.

Birra artigianale siciliana

La manifestazione – che si terrà nel quartiere fieristico di Rimini – sarà una “fiera nella fiera”. Perché come già da alcuni anni, in contemporanea si potrà visitare BBTech expo, la fiera professionale dedicata alle tecnologie, attrezzature e accessori per la produzione e il confezionamento di birre e bevande, giunta alla sua terza edizione. Ma anche alla nona edizione di Ho.Re.Ca International Meeting, un evento organizzato dalla Federazione Italgrob associata a Confindustria, che rappresenta tutti gli operatori della filiera Horeca (Hotellerie-Restaurant-Café), quel macro settore riferito a chi per mestiere somministra alimenti e bevande. A Rimini saranno presenti oltre 1.400 rappresentanti di aziende di distribuzione (di cui 850 fra titolari e collaboratori), 320 venditori e 300 manager d’industrie di produzione di beni e servizi per il “mercato del fuori casa”. In previsione molti eventi e iniziative rivolte all’innovazione e al progresso del settore.

Seppure Beer & Food Attraction sia riservata esclusivamente agli operatori professionali, sabato 15 febbraio aperto anche al pubblico maggiorenne degli amanti della birra e buongustai. Nel 2019 sono stati presenti 600 espositori provenienti da Italia, Belgio, Germania, Spagna, Austria, Polonia, Francia, Gran Bretagna,Repubblica Ceca, Stati Uniti e Canada. Si sono registrate oltre 32 mila presenze (+40% sul 2018), 1.000 visite di operatori internazionali, programmati 1.047 incontri B2B con oltre 120 Top Buyers internazionali e accreditati 247 giornalisti e blogger italiani ed esteri.

Per info: www.beerandfoodattraction.it; www.bbtechexpo.it; www.horeca.it

 

Vedi anche:

Leggi Anche
Scrivi un commento