La pasta all’uovo di Campofilone, in provincia di Ascoli, conquista anche gli Emirati Arabi Uniti. E’ infatti stato concluso un pre-accordo commerciale del valore di almeno 10 milioni di euro,
tra un rappresentante della famiglia che guida il paese della penisola arabica e l’imprenditore marchigiano Enzo Rossi, titolare de ‘La Campofilone’.
L’intesa, favorita dal sostegno all’iniziativa svolto sia dall’Amministrazione provinciale di Ascoli che dalla Regione Marche – di recente una delegazione istituzionale e imprenditoriale picena
si è recata a Dubai per stringere l’accordo – prevede sia la costituzione di una nuova società, la ‘Campofilone Emirates’, partecipata da Rossi e dal Governo locale, sia un
programma piu’ vasto di valorizzazione dell’enogastronomia di qualità italiana, a cominciare dalla pasta all’uovo e da vino, negli Emirati Arabi Uniti. Il progetto prevede anche la
collaborazione di alcuni dei migliori chef italiani, per far conoscere e apprezzare nel migliore dei modi alla clientela locale, di fascia alta ed esigente, i nostri prodotti, che rappresentano
la punta avanzata del Made in Italy, e dell’immagine stessa del nostro Paese, nel mondo.