Viterbo – «Leonardo world», «Facile tv» e «Marco Polo» questi i tre canali satellitari che da venerdì (29 febbraio) manderanno in
onda piccoli spot sulla Tuscia, sono state infatti realizzate trasmissioni di pochi minuti sui tesori del Viterbese: Bomarzo, Bolsena e Civita di Bagnoregio.

«Sono filmati realizzati dal Sat (Sistema alta Tuscia) – spiega l’assessore al Turismo Angelo Cappelli – con lo scopo di promuovere il nostro territorio. I primi spot che aprono o
chiudono le trasmissioni andranno in onda venerdì e sabato su Marco Polo e si susseguiranno fino a metà marzo».

Gli spot si inseriscono nel programma Weekend in onda sui canali satellitari, un programma realizzato per presentare i luoghi d’Italia da visitare. E’ infatti creato per offrire maggiori
dettagli possibili per poter visitare una località nell’arco di un weekend. E inoltre la trasmissione dedica ampio spazio alle manifestazioni e alla visibilità delle diverse
risorse della località presentata.

«In questo programma – continua Cappelli – ci sono servizi di approfondimento che raccontano luoghi di interesse turistico da ogni punto si vista, da quello culturale a quello
enogastronimico, da quello ambientale a quello paesaggistico. Entrare in questo circuito turistico è per la Tuscia molto importante. Il palcoscenico che il satellitare ci offre è
vasto e in questo modo potremmo raggiungere molti potenziali turisti».

La trasmissione in cui andranno in onda gli spot si rivolge a un pubblico interessato a un turismo di prossimità, che ha la possibilità di viaggiare nell’arco di weekend. I
contenuti presentati agevolano la valorizzazione del territorio, dalla tradizione gastronomica italiana e delle risorse.

«Il nostro territorio è ricco di terre da scoprire e conoscere – conclude l’assessore al Turismo – e dobbiamo essere pronti per accoglierli. E il futuro scalo aeroportuale
sarà sicuramente una svolta, dunque farci conoscere al grande pubblico anche in questo modo credo sia molto utile e fondamentale».