La Varese dell'oro eccelle in Lombardia

Varese – Un altro successo per l’Oreficeria Varesina, protagonista a Milano nell’ambito della cerimonia conclusiva dell’edizione 2007 del premio “Lombardia Eccellenza Artigiana”, sono
state, infatti, ben 13 le nostre aziende che hanno ricevuto il riconoscimento per aver partecipato con successo al progetto “Artis” promosso nell’ambito della Convenzione Regione/Unioncamere
Lombardia in collaborazione con le associazioni di categoria.

La cerimonia, cui hanno partecipato l’assessore regionale Giuseppe Zambetti e il presidente di Unioncamere Lombardia Francesco Bettoni, si è svolta a FieraMilanoCity durante la seconda
giornata della rassegna “L’Artigiano in Fiera” e ha visto salire sul palco dei premiati le seguenti aziende orafe varesine:

– BOLDORINI ARMANDO
– CAFFI GIORGIO
– COLOMBO GIUSEPPE E ANNONI LUCA SNC
– COLOMBO MAURIZIO SURL
– D&B DI BELTRAME DIEGO SILVANO
– FABIO ZANOLI
– LABORATORIO ORAFO DI STANOPPI GISELLA
– MACRI’ SNC DI MACRI’ PASQUALINO E F.LLI
– MONDIA REMO
– OREFICERIA GIOIELLERIA FERRARINI
– OSSOLA GIANENRICO
– VISENTIN RICCARDO GIOIELLI DI VISENTIN RICCARDO PIETRO
– ZOCCHI ALBERTO

Il settore orafo in provincia di Varese ha origini che risalgono addirittura al 1700, come testimoniano numerosi archivi comunali, e attualmente conta su oltre 140 aziende produttrici
concentrate nel Gallaratese.
A loro supporto opera il centro servizi “Varese Orafi” promosso dalla Camera di Commercio in collaborazione con Associazione Artigiani, Acai, Api, Cna e Univa.
Questa struttura – attuata da Promovarese, azienda speciale dell’ente camerale varesino – sta sviluppando la sua attività lungo tre direzioni: la promozione del territorio, la crescita
delle aziende locali e la diffusione della cultura economica e tecnica propria di questo settore.
La produzione orafa varesina, sebbene meno nota rispetto ad altre realtà nazionali, vanta artigiani di grande abilità e costituisce una presenza importante sia a livello locale
sia nazionale ed estero.
A sostegno di questo comparto si è costituita quindi una rete di interlocutori che, nell’ambito delle rispettive competenze, operano in un’ottica di valorizzazione tanto delle aziende
quanto dell’immagine territoriale.
Così, tra gli obiettivi c’è proprio quello di promuovere l’immagine e l’identità della gioielleria varesina sui mercati nazionali ed esteri.
Il progetto “Varese Orafi” prevede poi anche alcuni momenti di promozione diretta delle aziende, come la partecipazione coordinata a fiere nazionali e internazionali e l’organizzazione di una
“mostra itinerante” che tocchi molteplici città italiane. Non mancano percorsi formativi destinati alle aziende così da approfondire temi quali la qualità del prodotto, la
ricerca e la caratterizzazione estetica.
Si vuole insomma fare del gioiello varesino un vero elemento di originalità e distinzione per il nostro territorio.
Per ogni ulteriore informazione è possibile rivolgersi alla Segreteria di Varese Orafi presso MalpensaFiere (tel. 0331/336720; e-mail: [email protected]).

Related Posts
Leave a reply