L’alimentazione fuori casa alla fiera delle novità

L’alimentazione fuori casa alla fiera delle novità

Nell’ambito di SAPORE 2010 (21-24 febbraio), il grande evento fieristico che Rimini Fiera dedica al food, beverage & seafood per il canale HORECA, la Mostra Internazionale dell’Alimentazione
– giunta alla 40a edizione – offrirà una completa panoramica su prodotti e tecnologie all’universo del food service. L’appuntamento sarà aperto ufficialmente, dopo la cerimonia
inaugurale, dalla presentazione di un’indagine sui consumi fuori casa, sull’evoluzione in atto e sulle tendenze, realizzata dal Centro Studi FIPE Confcommercio. MIA gode del patrocinio del
Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

 

La Mostra Internazionale dell’Alimentazione propone al pubblico degli operatori specializzati nell’alimentazione extradomestica sezioni dedicate a catering e biocatering, agli snack, gluten
free, alla logistica e ai surgelati. Un intero padiglione è riservato alle specialità regionali ed estere.

 

IN FIERA DA TUTTO IL MONDO

Un obiettivo fondamentale della strategia di Rimini Fiera è quello di garantire agli operatori un ampio specchio di possibilità di business con buyers esteri. A tal proposito sono
state intensificate le relazioni internazionali. Sono attese delegazioni, per il settore vino, da Brasile, Cina, Taiwan, India, Giappone, Malesia, Repubblica Ceca, Estonia, Germania,
Lituania,  Polonia, Russia, Slovenia,  UK, USA, Norvegia, Danimarca e Svezia.

Dedicate in prevalenza al mondo della ristorazione, da Bulgaria, Balcani, Ungheria, Belgio, Francia, Spagna, Germania, UK, Grecia, Marocco, Egitto, Turchia, Israele, Sud Est Asiatico e
Giappone. In collaborazione con ICE, da Giappone, USA, Norvegia, Ucraina, Romania, Irlanda e Turchia.

 

LA QUALITA’ DEI PRODOTTI DELL’EMILIA ROMAGNA INCONTRA 34 BUYERS ESTERI

In fiera, presenza autorevole e progetti di grande interesse coordinati dall’Assessorato Agricoltura dell’Emilia Romagna. All’interno dello stand, dotato di cucina, sarà proposto un
calendario di degustazioni di piatti e prodotti DOP e IGP dell’Emilia-Romagna, in abbinamento con i vini autoctoni DOC e DOCG. Nell’ambito del progetto Deliziando sono previste due giornate di
incontri con una cinquantina di aziende del comparto vitivinicolo regionale a cui parteciperanno 34 delegati esteri, buyer del settore vino, provenienti dai seguenti paesi: Austria, Bulgaria,
Danimarca, Finlandia, Irlanda, Norvegia, Polonia, Regno Unito, Repubblica Ceca, Russia, Svezia, Ungheria. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con Unioncamere Emilia Romagna e
ICE.

Infine, il 23 febbraio nella sala Diotallevi (h.14.30) è prevista una presentazione del Progetto regionale di valorizzazione dell’offerta ristorativa dell’Emilia-Romagna. All’incontro
interverrà l’Assessore regionale all’agricoltura Tiberio Rabboni.

 

CUOCHI D’ITALIA IN FIERA

La FIC-Federazione Italiana Cuochi proporrà una giornata di lavori, martedì 23 in sala Diotallevi 2, sulle problematiche relative alla professione dello chef, con il
coinvolgimento di nutrizionisti. Inoltre gli associati FIC frequenteranno gli stand per l’assaggio delle novità presentate dalle aziende. All’interno del proprio stand, FIC
promuoverà corsi di aggiornamento dedicati ai professionisti e dimostrazioni organizzate dalla Nazionale Italiana Cuochi, Lady Chef, Ordine Maestri di Cucina e Ateneo Cucina.

COLPO D’OCCHIO SU  MIA 2010

Data: 21-24 Febbraio 2010
Organizzazione: Rimini Fiera SpA
Col patrocino di: Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali
Qualifica: fiera internazionale
Periodicità: annuale
Ingresso: riservato agli operatori
Orari: 9.30-18.00
Web: www.miafiera.it

Leggi Anche
Scrivi un commento