L’Amministrazione comunale appoggia la “Marcia per la convivenza”

 

L’Amministrazione comunale esprime il proprio appoggio e la propria condivisione alla “Marcia per la convivenza, vivere insieme si può”, ed invita i
cittadini a partecipare, l’appuntamento è alle ore 17 di fronte la Chiesa dei Salesiani in Corso Carlo Alberto il 4 ottobre.

Ancona per la sua storia e per la propria collocazione geografica è da sempre una Comunità accogliente e aperta e proprio per questa caratteristica esprime preoccupazione
per il clima che vive il paese e per i numerosi episodi drammatici dei quali la cronaca ha dato conto e che hanno riguardato Roma, Parma e Castelvolturno.

Il problema della sicurezza di tutti i cittadini non si risolve con provvedimenti amministrativi ed autoritari che servono solo ad alimentare la paura e diventano stimolo per far
crescere le più diverse forme di razzismo.

Nell’anno del 60° anniversario dell’entrata in vigore della nostra carta costituzionale è necessario fare tesoro dei principi che l’hanno ispirata per fare
crescere una cultura dei diritti e dei doveri fondamento di un Paese democratico e civile, nel rispetto delle diversità.

 

Leggi Anche
Scrivi un commento