Drinking with L. A.
Un drink con Alessandra Lumachelli

Giles Robson, Spiderman e l’amaro

di Alessandra Lumachelli

Mi piace ascoltare la musica che l’armonica produce, spesso malinconica ma affascinante. L’aria emessa da una persona attraverso uno strumento metallico così piccolo può dare suoni stupendi. Non ho mai intervistato un armonicista. E Giles Robson è a Treia, per il San Severino Blues Festival. Una mail, lui risponde, ci “rincorriamo” con la posta elettronica, e finalmente lo raggiungo nella hall del suo hotel, alla presenza di uno degli organizzatori del festival. Giles è stanco, arrivato da poco e poi ieri ha suonato a Londra. Ma trova il tempo per le 5 domande di Drinking. Per Voi, Amici.

Io: Se tu fossi un supereroe, che supereroe saresti e che superpoteri avresti?
Giles: Spiderman! Adoro Spiderman. Come superpoteri, vorrei saltare da un grattacielo all’altro, arrampicarmi, ondeggiare fra gli edifici … Spiderman, sicuramente!

Io: Se avessi la macchina del tempo, dove andresti?
Giles: Andrei negli anni ‘50 a Chicago, per il fermento attorno  alla musica blues in quell’epoca, il cosiddetto Chicago Blues.
Io: Eh, sì: pensiamo a Muddy Waters, a Little Walker, …

Io: Cosa ti piace dell’Italia? (Puoi dire qualsiasi cosa!).
Giles: La bellezza. Il cibo. La campagna. Ed il meraviglioso pubblico, che sta in ascolto, perché apprezza la musica.

Io: Il tuo drink preferito?
Giles: In Italia, il mio drink preferito è l’amaro. Ma mi piace moltissimo anche il vino rosso.

Io: Cosa puoi fare tu per salvare o per migliorare il mondo?
Giles: Mah. Credo suonare bella musica, unendo così le persone fra loro. È davvero una cosa spirituale. È fantastico come la musica tenga insieme le persone, unificando persone diverse fra di loro. Così, suonare buona musica può salvare il mondo.

 

Ok, io non amo l’amaro, ma il vino sì. In ogni caso, Amici, in alto i bicchieri, cerchiamo armonia e bellezza, accompagnati da ottima musica. La musica dell’anima! Alla prossima.

=Who’s Who Giles Robson=

Per chi non lo sapesse …

Giles Robson è un musicista, cantante ed armonicista (suonatore di armonica blues) inglese. Il suo disco “For Those Who Need the Blues” è uscito nel 2016 per l’etichetta discografica dei Simply Red, degli Skunk Anansie, di Adele, cioè la V2 Records. Ha pubblicato anche gli album “Crooked Heart of Mine” e “The Blues is in My Blood”, entrambi nel 2014. Viene considerato il miglior armonicista di questo periodo.

=============================

Foto cover: Giles Robson con Alessandra lumachelli


Drinking whith L.A.

Le interviste di
Alessandra Lumachelli
in esclusiva
per Newsfood.com

 

Redazione Newsfood.com
Contatti

 

 

drinkingwithla, gilesrobson, blues, amaro, vinorosso, madeinitaly, spiderman