Latte di riso: proprietà benefiche e come farselo in casa

Latte di riso: proprietà benefiche e come farselo in casa

Latte di riso: proprietà benefiche e come farselo in casa…

              Vedi altri articoli: Buon Cibo = Buona Salute – clicca qui

Buon cibo = Buona salute
Rubrica a cura di Bioimis

TUTTE LE PROPRIETÀ DEL LATTE DI RISO

Il latte di riso è una bevanda vegetale altamente digeribile e caratterizzata da moltissime proprietà benefiche che la rendono uno dei migliori sostituti del latte vaccino.

Il latte di riso è un latte vegetale che si ricava dal riso. Si ottiene facendo macerare i chicchi dell’omonimo cereale in un brodo d’acqua, aggiungendo poi degli enzimi e pressando il tutto. Il liquido che se ne ricava viene sottoposto a filtrazione e spesso arricchito di sostanze addensanti, come l’amido di riso, e talvolta di micronutrienti ed oli vegetali.

Come il latte di soia e di mandorla; è adatto per chi ha intolleranze al lattosio e può essere utilizzato anche in cucina, soprattutto nella preparazione dei dolci. Il gusto di questa bevanda è dolciastro e si trova in commercio al naturale, oppure in diversi gusti, come quello alla vaniglia o al cioccolato.

Perché scegliere il latte di riso?

È altamente digeribile perché ricco di zuccheri semplici, privo di colesterolo e quindi adatto a chi ha problematiche come dislipidemie, trigliceridi alti e problemi cardiovascolari. Si tratta, anche, di un alimento particolarmente adatto per chi ha problemi di funzionalità intestinale, in particolare, della mobilità del colon, poiché ne aiuta la regolarizzazione.

Il latte di riso è un alimento ideale

– per intolleranti al lattosio
– anche per i neonati, assieme al semolino e alla tapioca è utile durante lo svezzamento poiché privo di allergeni tipici delle proteine del latte

-indicato per chi soffre di gastrite: non appesantisce lo stomaco, non crea acidità ed aiuta l’intestino.

Donne in gravidanza: può essere assunto durante tutta la gravidanza, eccetto nel caso di diabete gestazionale.
Sportivi: un bicchiere di latte prima dell’attività fisica fornisce un’immediata fonte di zuccheri. Anche la buona quantità di carboidrati (10-12 grammi ogni 100), lo rende ideale per chi pratica sport e svolge attività lavorative che richiedono un elevato sforzo fisico.

Il latte di riso aiuta la digestione, ma mancano alcune vitamine

Nel latte di riso abbondano gli zuccheri semplici derivati dall’idrolisi spontanea dell’amido, che unitamente alle altre caratteristiche, lo rendono una bevanda energetica di facile digestione. La frazione lipidica è infatti modesta e a differenza di quella del latte vaccino, è priva di colesterolo, poverissima di grassi saturi e ricca di acidi grassi polinsaturi.

Purtroppo, oltre al lattosio, nel latte di riso si registra l’assenza, o comunque la carenza, di alcuni preziosi nutrienti contenuti all’interno del latte vaccino.

Mancano ad esempio la vitamina B12 e la vitamina D, mentre le concentrazioni di calcio sono nettamente inferiori, così come il contenuto proteico ed il suo valore biologico. Per questo, in commercio spesso viene arricchito con calcio, vitamina D e vitamina B12.

Gli usi in cucina del latte di riso

Il sapore gradevole del latte di riso, unitamente alla bassa allergenicità, all’assenza di colesterolo, glutine ed acidi grassi saturi e al minor impatto ambientale sta facendo riscuotere al prodotto un buon successo.
Il latte di riso è ottimo per la colazione, ma anche per la preparazione dei dolci. Basterà sostituirlo nella stessa quantità del latte vaccino per un ottimo risultato.

Come si prepara il latte di riso in casa?

Per preparare il latte di riso fatto in casa dovete unire mezza tazza di riso biologico con un cucchiaino zucchero di canna e 700 ml di acqua. Dovete portare a ebollizione l’acqua e far cuocere il riso per 10 minuti. A questo punto, usate un frullatore a immersione per creare una specie di crema di riso, poi aggiungete altra acqua calda se volete il latte più liquido. Lasciate raffreddare il latte di riso e aggiungete un cucchiaino di zucchero di canna. Potete anche usare il riso integrale e renderlo più gustoso aggiungendo una bacca di vaniglia o del cioccolato in polvere.
Saper scegliere gli ingredienti giusti è il primo passo per una dieta sana. Con Bioimis scoprite tutte le proprietà degli alimenti che portate in tavola ogni giorno.

 

Articolo a cura di Bioimis

in esclusiva per Newsfood.com
Riproduzione riservata

==========================================

BioimisQuesta rubrica –Buon cibo = Buona salute–  di proprietà di Newsfood.com è curata in esclusiva da esperti nutrizionisti BIOIMIS, e ha l’intento di dare le nozioni necessarie per far conoscere le qualità intrinseche dei cibi e i loro effetti. Propone anche ricette salutari e consigli, affinchè ognuno di noi, in modo consapevole, possa decidere della sua vita e di quella dei suoi cari.
Dipendentemente dai tempi e dallo spazio, la redazione di Newsfood.com, in collaborazione con gli esperti nutrizionisti, cercherà di dare risposte ai quesiti di chi vorrà approfondire gli argomenti trattati.
Per contatti e info Clicca qui

*Bioimis = origini della Vita
Redazione Newsfood.com

 

 

 

Leggi Anche
Scrivi un commento