Roma, 27 Settembre 2007 – Primo Accordo integrativo dell’APQ8 – Accordo di Programma Quadro “Sviluppo sostenibile e promozione della qualità ambientale” – tra la Regione Lazio, il
Ministero dell’Ambiente e quello di Economia e Finanze.

“Facciamo un passo avanti per la sostenibilità nella nostra Regione” – ha commentato Filiberto Zaratti, assessore regionale all’Ambiente e Cooperazione tra i Popoli – “Con la messa a
punto di questo primo accordo, si sbloccano 24 milioni di euro per realizzare interventi come la promozione dell’innovazione per l’utilizzo delle fonti rinnovabili, l’attuazione del Protocollo
di Kyoto, il miglioramento dell’efficienza energetica, la promozione della mobilità sostenibile, l’implementazione dell’assorbimento di CO2, la promozione dei processi partecipativi e
degli strumenti di sviluppo sostenibile. Il tutto per aumentare la sostenibilità ambientale nella nostra Regione”.

“Le diverse iniziative finanziate con l’accordo integrativo» – ha proseguito Zaratti – «sono strettamente sinergiche e coerenti con gli obiettivi previsti dalla normativa
comunitaria, nazionale e regionale e proseguono progetti già attivati dalla Regione Lazio».

Per quanto riguarda lo sviluppo delle tecnologie innovative, la Regione prosegue con l’APQ8, il finanziamento delle attività dei tre poli in cui concentrare il sistema della ricerca
sull’idrogeno, il solare fotovoltaico organico e la mobilità sostenibile”.