Le arance rosse superdolci di Rosario: 13 gradi Brix

Le arance rosse superdolci di Rosario: 13 gradi Brix

Rosario Fisicaro è entusiasta delle sue arance rosse di Sicilia e della loro dolcezza e ci scrive per condividere la sua gioia. Per convincerci ci ha anche spedito via corriere un paio di cassette delle sue Moro: dolcissime!
Grazie, Rosario.

Inizio messaggio inoltrato:

Da: “Az. Agr. Le Arance Rosse”
Oggetto: Una notizia fantastica
Data: 08 marzo 2016 13:58:19 CET

Un importante negozio BIO interessato alla nostra varietà MORO, ci ha richiesto di conoscere in gradi Brix la dolcezza delle nostre arance e grazie a detta richiesta siamo venuti a conoscenza che le nostre arance MORO in termini di dolcezza hanno 13 gradi BRIX,  incredibile ma vero tantè che ci hanno richiesto una campionatura per analizzare loro stessi le nostre arance, poiché solitamente la varietà MORO da loro commercializzata si attesta da 06 a 10 gradi BRIX.

Per ordinare, CLICCA QUI’
Nella speranza di averle fatto cosa gradita, restiamo come sempre a sua disposizione e nel contempo porgiamo i nostri più
Cordiali Saluti

Az. Agr. Le Arance Rosse
di Ossino Fisicaro Rosario
C.da Armicci, snc – 96016 Lentini (SR) – Sicilia – Italia
Web site: www.learancerosse.it
Info: Uff. 3774211179 – Fax 0957835600 – Cell 3391897354
Mail: [email protected]

===================================

Grado BRIX : cosa è

Il Brix è una misura delle sostanze allo stato solido dissolte in un liquido. Il nome deriva da Adolf Ferdinand Wenceslaus Brix. Un grado Brix (simbolo °Bx) corrisponde a 1 parte di sostanza solida (peso secco) in 99 parti di soluzione. Per esempio una soluzione a 25°Bx contiene 25 grammi di sostanze solide in 100 grammi di liquido totale. Questo può significare, per esempio, 25 grammi di zucchero e 75 grammi di acqua.

Questa unità di misura è molto importante nell’industria alimentare dove di solito si applica alla quantità di zuccheri presenti in frutta e verdura, nel vino e nelle bibite, nei prodotti intermedi della preparazione dello zucchero da tavola.

Il Brix è usato inoltre per calcolare la gradazione alcolica di bevande fermentate come il vino e la birra, misurando la differenza di densità del liquido prima e dopo la fermentazione alcolica. Tuttavia, dato che la densità rilevata dai Brix non dipende solo dagli zuccheri presenti nel mosto che vengono successivamente fermentati ma anche dall’alcool… (leggi tutto)

=========================================

 

Redazione Newsfood.com
Contatti

Leggi Anche
Scrivi un commento