Le nuove procedure per le dimissioni on line diventano multilingue. La Cgil Reggio Emilia, infatti, ha pubblicato una sintesi degli adempimenti, delle procedure e delle strutture predisposte
per assistere i lavoratori che intendano presentare le dimissioni volontarie ed ha tradotto il tutto in inglese, albanese, rumeno/moldavo, francese, cinese, tamil, arabo, urdu, punjabi.
Non è la prima volta che vengono realizzate versioni multilingue per rendere noti i cambiamenti che interessano i lavoratori e, vista la grande utilità di questi strumenti, non si
può che confermare il carattere multietnico del mercato del lavoro italiano e l’importanza di riuscire a comprendere e a farsi comprendere da tutti i lavoratori.

Le guide