Sulla GU n. 76 del 31 marzo 2007 è stato pubblicato il decreto legge 31 gennaio 2007, n. 4, convertito, con modificazioni, nella legge 29 marzo 2007, n. 38.
Le legge proroga la partecipazione italiana alle missioni umanitarie e internazionali e ha apportato alcune modifiche al precedente decreto legge. Le principali riguardano:
– la missione in Afghanistan: 40 milioni di euro invece dei 30 inizialmente stabiliti;
– la Conferenza internazionale di pace per l’Afghanistan proposta dal Governo nell’ambito dell’ONU: 500 mila euro per il 2007;
– la Conferenza per le pari opportunità a difesa dei diritti umani delle donne e dei bambini dei territori cui di riferisce il decreto, organizzata a Roma: 50 mila euro;
– le iniziative di sensibilizzazione e formazione della popolazione libanese in relazione al pericolo rappresentato dal munizionamento inesploso: 100 mila euro.

Legge 29 marzo 2007, n. 38
Scarica il documento completo in formato .Pdf

Testo coordinato del decreto-legge 31 gennaio 2007, n. 4
Testo del decreto-legge 31 gennaio 2007, n. 4 (in Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 25 del 31 gennaio 2007),
coordinato con la legge di conversione 29 marzo 2007, n. 38, (in questa stessa Gazzetta Ufficiale alla pag. 4), recante: «Proroga della partecipazione italiana a missioni
umanitarie e internazionali»

Scarica il documento completo in formato .Pdf