Legge sulla regolamentazione dei prodotti ortofrutticoli di quarta gamma

Legge sulla regolamentazione dei prodotti ortofrutticoli di quarta gamma

In data 1 giugno 2011 è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, la legge n.77/2011, avente ad oggetto disposizioni
relative alla preparazione, al confezionamento ed alla distribuzione di prodotti ortofrutticoli di quarta gamma; prodotti, cioè, destinati
all’alimentazione umana che abbiano le seguenti caratteristiche tecniche:

  • Freschi;
  • Pronti per il consumo;
  • Sottoposti a processi di selezione, lavaggio, asciugatura e confezionamento in buste o vaschette sigillate, con l’eventuale utilizzo di atmosfera protettiva, dopo la raccolta;

Nello specifico la normativa di cui in oggetto, dispone, altresì che:

1) I prodotti di cui sopra possono esser confezionati singolarmente o in miscela, in contenitori di vario peso e dimensione;

2) I prodotti di cui sopra, possono contenere limitate quantità aggiuntive di ingredienti vegetali, non freschi o secchi, in dosi che verranno definite, da un punto di vista tecnico, con
successivo Decreto inter Ministeriale;

3) I prodotti di cui sopra verranno distribuiti nell’ambito dell’intera filiera distributiva, nonché tramite distributori automatici, nel rispetto dei parametri di merito che verranno
declinati in successivo decreto inter Ministeriale;

In conclusione si precisa che il Decreto Ministeriale sopra citato, elaborato d’intesa con la Conferenza Stato Regioni definirà, altresì:

a) I parametri chimico fisici ed igienico sanitari del ciclo produttivo e del confezionamento;

b) Le misure per l’utilizzo di imballaggi eco compatibili secondo i criteri fissati dalla normativa comunitaria e dalle norme tecniche di settore;

c) Le informazioni da riportare sulla confezione del prodotto a tutela e garanzia d’acquisto per il consumatore.

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento