Lo chef Felice Sgarra rappresenterà l’Italia alla Terza settimana della Cucina italiana nel mondo

Lo chef Felice Sgarra rappresenterà l’Italia alla Terza settimana della Cucina italiana nel mondo

Dalla Puglia con sapore.

Lo chef Felice Sgarra rappresenterà l’Italia (e la Puglia) alla Terza settimana della Cucina italiana del mondo, a Los Angeles.

Ospite del Consolato generale d’Italia, chef Sgarra avrà il compito di curare il Galà d’inaugurazione del Festival Cinema Italian Style. Obiettivo, far apprezzare agli americani il Made in Italy della tavola con una serie di specialità pugliesi, ispirate alla dieta mediterranea.

Compito difficile, ma lo chef dell’Umami di Andria ha un curriculum all’altezza della situazione.

Formatosi al Reale di Niko Romito a Castel di Sangro, Felice Sgarra inizia presto un viaggio d’istruzione, tra il buono di classe della Penisola. I suoi viaggi lo portano in giro per l’Italia da Cortina d’Ampezzo (Cristallo, Luigi Sforzellini) al Piemonte (La Credenza, Grasso e Macchia).

Oggi, il cuoco meridionale può vantare primati importanti.

Una stella Michelin, conquistata nel 2014 e confermata negli anni successivi. La nomina di Fool, importante rivista svedese di settore che lo incorona tra la personalità della gastronomia più importanti del Belpaese. La finale al Bocuse d’Or Europe, per modernità e unicità di sapori. Il premio Ferrarelle, per la migliore ricetta tradizionale.

Ospite a La prova del cuoco (Rai1) nella stagione 2011/12, Felice Sgarra celebra in seguito il successo delle sue creazioni anche a Identità Golose di Milano e al Culinaria di Roma.

Il suo modo vincente di vivere la gastronomia si riflette nel suo ristorante. L’Umami è inserito nella ella guida del Touring Club Italiano Alberghi e Ristoranti d’Italia 2015 e nel 2018 conferma la stella Michelin per il quinto anno consecutivo.

Ambasciatore della cucina italiana nel mondo, dagli USA a Singapore, lo chef abbina pratica ed insegnamento. Docente alla Scuola Internazionale di Cucina (ALMA), è formatore apprezzato tramite master class e seminari di settore.

Matteo Clerici

Related Posts
Leave a reply