Lombardia: Ottavo concorso gastronomico internazionale “La capra a tavola”

Lombardia: Ottavo concorso gastronomico internazionale “La capra a tavola”

Varese – Un successo di adesioni anche quest’anno per il prestigioso concorso gastronomico internazionale “La Capra a Tavola”, (http://capraatavola.blogspot.com) che da sempre ha saputo esaltare con maestria la produzione locale della Provincia di Varese. Giunto all’ottava edizione e
fortemente voluto dal Presidente del Consorzio per la Tutela della Formagella del Luinese, Paride Peloso nell’ambito del Progetto “Varese da Gustare“, il
concorso avrà luogo presso il ristorante Il Porticciolo di Laveno (Va) (www.ilporticciolo.com): ancora una volta ai partecipanti si richiede di
abbinare la piacevolezza del gusto alla raffinatezza di mise en place d’eccezione.

Gli ingredienti più semplici, ma sfiziosi sapranno far apprezzare non solo le carni di capra ma soprattutto la reginetta della tavola, la preziosa Formagella del Luinese, unico formaggio
di latte di capra italianoad aver ricevuto il marchio dop, vera e propria delizia per i palati più esigenti. Il concorso prevede che si sfidino due diverse categorie: i ristoratori e i
ristori agrituristici sia italiani che ticinesi. Gli chef sapranno incantare con prelibate gourmandise: dalle entrée ai dessert, i maestri dell’arte culinaria, abbineranno gli
ingredienti nostrani con sapiente maestria, proponendoli in piatti freddi.

Il piatto preparato per il Concorso sarà inserito nel menù del Ristoro Agrituristico o del Ristorante partecipante almeno durante tutta la settimana dell’evento MIPAM 2009 (dal
27/08/2009 al 02/09/2009, “Settimana della capra”).

I partecipanti della categoria ristoranti: Casale d’Arcisà di Arcisate, Al Vecchio Faggio di Cuasso al Monte, Da Rodolfo di Vira Gambarogno (Ch), Defanti di Lavorgo (Ch), Internazionale
di Luino, I Sgaritt di Brezzo di Bedero, Il Castello Macrilù di Laveno Mombello, Il Porticciolo di Laveno Mombello, La Bussola due di Cuveglio, Quivicino di Luino. I partecipanti della
categoria agriturismi: Cà del Monte di Porto Ceresio, La Pometa di Montegrino Valtravaglia, La Sorgente di Cassano Valcuvia, Wilma Tschang di Castelveccana.

La manifestazione avviene in collaborazione con la Comunità Montana della Valcuvia, la Comunità Montana Valli del Luinese, il Consiglio Nazionale delle Ricerche (ISPA sezione
Milano), Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi di Varese e l’Ufficio Consulenza Agricola (Bellinzona – CH) e con il patrocinio dell’Associazione Provinciale Allevatori Varese
(S.A.T.A.).

Informazioni: Dorè 338.700.77.85

Leggi Anche
Scrivi un commento