Firenze, 29 Settembre 2007 – Il professor Lucio Luzzatto, direttore scientifico dell’Istituto Toscano Tumori è il nuovo presidente della Federazione italiana scienze della vita.

Il prestigioso incarico gli è stato conferito nel corso dell’assemblea congressuale della Federazione, che raggruppa numerose importanti società scientifiche del nostro paese: l’
Associazione di biologia cellulare e del differenziamento, l’Associazione genetica italiana, la Società italiana di biofisica e biologia molecolare, la Società italiana di chimica
agraria, la Società italiana di farmacologia, la Società italiana di fisiologia vegetale, la Società italiana di genetica agraria, la Società italiana di
neuroscienze, la Società Italiana di patologia, la Società italiana di patologia vegetale, la Società italiana di mutagenesi ambientale e la Società Italiana di
Microbiologia Generale e Biotecnologie Microbiche.

Lo scopo della Federazione è il coordinamento delle attività di queste società in campo nazionale ed internazionale per promuovere lo sviluppo della ricerca scientifica e
della conoscenza delle scienze della vita. Il professor Luzzatto ha quindi nominato il segretario della federazione, incarico a cui ha chiamato il professor Salvatore Oliviero, docente di
biologia molecolare all’Università di Siena.

Susanna Cressati