Macelleria Pino presenta la Vicciola, Razza Bovina Piemontese allevata a Nocciole

Macelleria Pino presenta la Vicciola, Razza Bovina Piemontese allevata a Nocciole

La vera rivoluzione nel campo della zootecnica bovina nasce sotto la Mole. Dalla passione e la costante ricerca dell’eccellenza della Macelleria Pino una straordinaria novità stravolge il settore alimentare e apre nuovi orizzonti: la Vicciola®, Razza Bovina Piemontese allevata a Nocciole.

L’innovativa alimentazione della Vicciola® è composta esclusivamente da mais, crusca, fieno e nocciole e non prevede l’aggiunta di alcun tipo di componente solitamente utilizzato per aumentare la resa quantitativa.

I tempi fisiologici di crescita dell’animale sono rispettati fin dalla nascita e si prendono in considerazione unicamente nocciole integre, snocciolate, di calibro 13/15, senza traccia di rottame, prodotto scaduto o scarti di lavorazione: le uniche in grado di trasmettere al meglio le nobili proprietà del frutto.

Il Laboratorio Chimico Camera Commercio Torino analizza regolarmente la carne della Vicciola®.

L’esito degli esami dimostra l’elevato tasso dei soli grassi monoinsaturi – che spesso superano addirittura i grassi saturi – e un livello di colesterolo estremamente basso: i valori oscillano tra i 28 e i 41mg/100g rispetto alla media nazionale che varia dai 49 ai 75mg/100g e sono addirittura inferiori al branzino selvatico che si aggira intorno ai 48mg/100g.

La carne della Vicciola®, grazie alle proprietà della nocciola e alla sua alimentazione semplice e genuina, presenta un’altissima concentrazione di proprietà nutritive e una quantità minima di sostanza grassa. Il risultato organolettico è sorprendente: un gusto dolce e delicato, una consistenza estremamente morbida ed una sensazione di estrema leggerezza.

L’obiettivo che ha portato la Macelleria Pino alla produzione della Vicciola® è stato il desiderio di tutelare gli interessi del consumatore finale garantendo sempre trasparenza, qualità e genuinità. A seguito di oltre vent’anni di ricerche e investimenti, la Vicciola® nasce per soddisfare le esigenze di tutti i consumatori che prediligono una qualità alimentare eccellente e, soprattutto, che credono nell’alimentazione sana quale base per una vita sana.

A ulteriore garanzia di trasparenza e tracciabilità, in data 8 agosto 2012, il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali approva il disciplinare tecnico di etichettatura volontaria carni bovine presentato dalla Macelleria Pino e autorizza la stessa a certificare non soltanto la Razza Bovina ma anche l’alimentazione.

La Vicciola®, con il suo bassissimo livello di colesterolo e le sue straordinarie caratteristiche, vanta pertanto una posizione di unicità nel settore alimentare e rappresenta degnamente l’eccellenza Piemontese nel nostro Paese.

www.vicciola.it

Il Marchio Vicciola

Con il termine Vicciola s’intende esclusivamente la Razza Bovina Piemontese allevata a Nocciole.
La sua alimentazione è composta da mais, crusca, fieno e nocciole e non permette l’aggiunta di alcun tipo di componente normalmente utilizzato per aumentare la resa quantitativa e per velocizzare il processo di crescita.

La nocciola, finora mai inserita nell’alimentazione dei bovini, deve tassativamente possedere le più elevate qualità in modo da poter trasmettere al meglio le sue nobili proprietà. Si prendono in considerazione unicamente nocciole integre, sgusciate, provenienti dal raccolto dell’anno in corso, di calibro 13/15 (da Disciplinare superiore a 11), senza traccia di rottame, prodotto scaduto o scarti di lavorazione.

La Vicciola, dal momento in cui si mette all’ingrasso, cresce di circa tre/quattro etti al giorno contro una media di crescita che varia dal chilo al chilo e otto etti dei bovini allevati in maniera tradizionale.
Rispettando i tempi fisiologici di crescita dell’animale fin dalla nascita, si ottiene una resa quantitativa decisamente inferiore a vantaggio di una resa qualitativa nettamente superiore con un’altissima concentrazione di proprietà nutritive e un bassissimo livello di colesterolo.

Redazione Newsfood.com+WebTv

Related Posts
Comment ( 1 )
  1. Gianluigi Scaroni
    19 Novembre 2015 at 8:25 pm

    Volevo sapere se fornite la vostra carne anche all’estero, segnatament vin Svizzera. Nell’affermativa mi piacerebbe anche conoscere il prezzo della carne e della relativa spedizione.
    Cordiali saluti
    +41796328674

Leave a reply