Marghera in lutto per le morti bianche

E’ una giornata di lutto a Venezia. Si sono svolti oggi infatti i funerali di Denis Zanon e Paolo Ferrara, i due operai che venerdì scorso hanno perso la vita in un incidente sul lavoro
a Porto Marghera. Oltre ai parenti degli operai e ai compagni di lavoro, nella chiesa del Sacro Cuore di Mestre c’era anche una delegazione degli operai della ThyssenKrupp.

Alle esequie ha partecipato anche il sindaco di Venezia Massimo Cacciari, che ha sospeso tutte le manifestazioni per il carnevale in programma per oggi. Ieri, nella città lagunare si
è verificato un altro incidente sul lavoro: un operaio di nazionalità greca è morto schiacciato tra due tir nella stiva di un traghetto di una compagnia ellenica.

Leggi Anche
Scrivi un commento