MARR: rilevate le attività della F.lli Baldini S.r.l.

Prosegue il processo di diversificazione di MARR, che si rafforza nella commercializzazione dell’ittico fresco: un mercato in costante crescita.

Rimini, 12 Giugno 2007 – MARR (Milano: MARR.MI), società leader in Italia nella commercializzazione e distribuzione di prodotti alimentari al foodservice, ha siglato, attraverso
la neo-costituita Baldini Adriatica Pesca S.r.l. (“Adriatica Pesca” – controllata al 100% da MARR S.p.A.), il contratto per l’affitto del ramo di azienda della F.lli Baldini S.r.l. (“Baldini”),
società attiva nella commercializzazione di prodotti ittici freschi e congelati.

Con oltre 17 milioni di Euro di ricavi di vendita, la F.lli Baldini S.r.l., che con i marchi Baldini e Adriatica Pesca è attiva fin dal 1973, ha una leadership riconosciuta nel settore
dei molluschi freschi e dei mitili in particolare. L’azienda opera nelle aree Emilia-Romagna, Marche e Toscana e fornisce i segmenti di clientela Foodservice, pescherie e GDO.

L’attività della Baldini viene svolta attraverso un centro di distribuzione di oltre 2.500 mq, una organizzazione di circa 37 risorse tra dipendenti e collaboratori ed una rete logistica
di 18 automezzi.

I molluschi sono il prodotto ittico più acquistato in Italia con una quota di oltre il 25% dei consumi extra-domestici e di oltre il 9% dei consumi domestici (fonte: Osservatorio Ittico
– ISMEA).
Tra le specie di pesce consumate nel fuori casa, cozze e vongole risultano di gran lunga il prodotto preferito dagli italiani con il 46% delle preferenze rispetto al 35% di spigole e orate e il
28% di gamberi e mazzancolle (indagine ISMEA – Nielsen).
Il consumo dei molluschi ha registrato in questi anni interessanti e continui incrementi, in particolare nel 2006 il consumo domestico di molluschi freschi in Italia si è attestato a
circa 410 milioni di Euro, facendo registrare nel periodo 2004-2006 un tasso di crescita annuo del 9,8% (elaborazione su dati dell’Osservatorio Ittico – ISMEA).

L’operazione con la Baldini ha un’importante valenza strategica, in quanto permette tra l’altro a MARR di acquisire importanti sinergie nell’approvvigionamento dei molluschi freschi e di
rafforzarsi in un segmento di mercato rilevante del Foodservice.

L’operazione, che ha ottenuto l’assenso dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ed ha effetto a partire dall’11 giugno 2007, prevede l’affitto del ramo di azienda della
Baldini.

Il contratto di affitto ha scadenza il 31 dicembre 2008 e prevede che entro il 31 agosto 2008 MARR, attraverso la propria controllata Adriatica Pesca, possa esercitare l’opzione, concessa a
titolo gratuito, per l’acquisto del ramo di azienda della Baldini ad un prezzo totale stimato in 3.000.000 di Euro tra avviamento e attrezzature.

La struttura manageriale ed operativa della Baldini viene totalmente confermata e va a potenziare l’organizzazione distributiva di MARR e le sue competenze di prodotto.

“Con l’operazione della Baldini – ha dichiarato l’Amministratore Delegato di MARR Ugo Ravanelli – prosegue il piano di crescita di MARR, volto a rafforzare ulteriormente la leadership nel
settore di riferimento, sia espandendo la specializzazione su particolari segmenti merceologici sia aumentando le opportunità di fidelizzazione della clientela.
Questa è la seconda operazione del 2007 e segue l’acquisto di gennaio della New Catering S.r.l., società attiva nella distribuzione di prodotti alimentari ai bar e alla
ristorazione veloce, dalla quale continuiamo a raccogliere positivi risultati”.

www.marr.it

Related Posts
Leave a reply