McDonald’s: ritorna l’eccellenza italiana per tutti con i nuovi panini McItaly Chianina e McItaly Marchigiana

McDonald’s: ritorna l’eccellenza italiana per tutti con i nuovi panini McItaly Chianina e McItaly Marchigiana

McItaly_Marchigiana_lowresDal 27 novembre si rinnova l’appuntamento di McDonald’s con le eccellenze gastronomiche del nostro Paese.
Per 6 settimane tutti gli Italiani potranno assaggiare i panini
con carni Chianina e Marchigiana certificate.

McDonald’s ripropone McItaly, l’iniziativa che promuove le eccellenze della gastronomia del nostro paese e quest’anno dedicata alla carne italiana certificata.

Quando si svolge e come si compone la nuova proposta di panini Mcitaly?
Dal 27 novembre nei quasi 500 ristoranti McDonald’s di tutta Italia si alterneranno i due nuovi panini McItaly Chianina e McItaly Marchigiana, contributo alla diffusione e alla conoscenza dei prodotti del nostro territorio e alla qualità della filiera tutta italiana delle carni pregiate certificate. Le due nuove ricette sono a base di carni pregiate italiane: McItaly Chianina e McItaly Marchigiana sono infatti realizzati con hamburger di carne 100% Chianina e carne 100% Marchigiana da Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGP.

Chi c’è dietro?
L’iniziativa è il frutto dell’incontro tra McDonald’s e il Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGP, che garantisce l’origine delle razze Chianina e Marchigiana. Una partnership consolidata che rinnova l’impegno di entrambe le parti per dare la possibilità agli oltre 700.000 clienti che ogni giorno visitano i quasi 500 McDonald’s italiani di apprezzare per 6 settimane una carne rinomata e riconosciuta quale è la Chianina, e di scoprire il sapore della meno diffusa Marchigiana le cui nobili caratteristiche, come l’elevato contenuto proteico e la carne magra, sono sconosciute ai più.

Leggi Anche
Scrivi un commento