Mercoledì 21 marzo. La pizza lucana torna a Matera

Mercoledì 21 marzo. La pizza lucana torna a Matera

Oggi è un giorno speciale per la gastronomia della Basilicata. Alle 21, la Condotta Slow Food di Matera ha organizzato presso la Pizzeria Van Gogh un incontro ravvicinato con la pizza
lucana.

Al centro del palco, il padrone di casa e pizzaiolo Barolo Cappiello: a lui il compito di concretizzare le varie interpretazioni della pizza lucana, con la fantasia sottomessa solo a poche
regole.

Tutte le pizze saranno infatti di grano duro 100% locale e condite con i legumi, formaggi, verdure e salumi della regione. Ruolo speciale per le Olive infornate di Ferrandina, Presidio Slow
Food, messe a disposizione da una delle aziende storiche dal Frantoio Lacertosa, e per il vino rosato “Il Rogito” delle Cantine del Notaio.

Obiettivo finale, promuovere l’agricoltura e la produzione della Basilicata, regione che offre grandissime possibilità a livello di enoturismo.

I posti disponibili per la serata sono andati esauriti in fretta. Vista allora la partecipazione, sia del pubblico che dei produttori, Slow Food ha in programma di replicare il prima possibile
l’evento, in base al doppio desiderio di stimolare l’economia locale e promuovere, sempre più, la cultura del cibo buono, pulito e giusto.

Pizzeria Van Goh,

Via Ridola, (75100) Matera (MT)

Telefono : 0835 314251 Tel2.338 1782135

NOTA: l’immagine dell’articolo è presa dal sito sassiland.it

Matteo Clerici

Related Posts
Leave a reply