Miele: E’ nato “Il Novello raccolto 2010”, l’ultima novità di Apicoltura Casentinese

Miele: E’ nato “Il Novello raccolto 2010”, l’ultima novità di Apicoltura Casentinese

Bibbiena (AR) – Si chiama Il Novello raccolto 2010 l’ultima novità di Apicoltura Casentinese. Due referenze di miele di acacia e millefiori, raccolti rispettivamente nei
mesi di maggio e giugno 2010, che saranno poste in vendita dal primo ottobre fino al 31 dicembre 2010.

Per il lancio di questo prodotto, che rappresenta una novità assoluta nel mercato del miele, l’azienda utilizzerà per la prima volta anche un nuovo packaging: un vaso in vetro di
forma cilindrica da 750 ml. con capsula alta ed etichetta trasparente, di proprietà esclusiva di Apicoltura Casentinese.

Sin dalla sua fondazione nel 1982, l’azienda si è distinta per l’attenta selezione di mieli di alta qualità affermandosi tra i consumatori più moderni ed esigenti con la
linea Selezione Italiana. La scelta di mantenere al proprio interno il processo produttivo – che si avvale delle tecniche più avanzate e di un rigoroso controllo di filiera – consente di
ottenere un prodotto controllato in tutte le sue fasi di produzione e confezionamento. A cominciare dal ricco patrimonio apistico, costituito da oltre 2.500 alveari certificati biologici
A.I.A.B. (Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica), che pone l’azienda come una delle prime realtà produttive biologiche in Italia.

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento